SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Volley, turno positivo per le squadre senigalliesi

Le ragazze dell'Us Pallavolo sbancano Ripatransone, la Max Control vince al tie-break contro Ancona

1.552 Letture
commenti
Serena Masciarelli - US Pallavolo Senigallia

Giornata fausta per le due squadre dell’Us Pallavolo Senigallia. Nella poule salvezza della serie C femminile, la Puntopiù Deagourmet è andata a vincere 1-3 sul campo del Ripatransone in un vero e proprio spareggio salvezza.

Nella poule promozione della serie D maschile, la Max Control l’ha spuntata 3-2 sul Cus Ancona consolidando la propria posizione in zona playoff. La partita delle ragazze era senza appello. In caso di sconfitta, la retrocessione sarebbe stata pressoché certa. Ora la situazione resta delicata ma, quantomeno, le senigalliesi si sono guadagnate il diritto di poter sperare fino all’ultima giornata. La partita di Ripatransone non è stata bellissima: troppo alta la posta in palio tra due squadre che non potevano fallire.

Tanti gli errori, soprattutto nei primi due set (il primo vinto dalla Puntopiù Deagourmet 27-25 e il secondo dal Leoripanus 25-22); nei due parziali successivi, però, le nerazzurre trovavano ritmo e riuscivano a contenere a muro gli attacchi avversari, a mettere in crisi la ricezione del Ripatransone con le battute tattiche e a limitare gli errori. Le senigalliesi si imponevano in entrambi i parziali per 25-19 e potevano festeggiare tre punti decisivi nella corsa salvezza. Buone le prove di Serena Masciarelli e Cecilia Stecconi. Incredibile come tutti i 13 punti in classifica della Puntopiù Deagourmet siano stati conquistati in trasferta. La prossima settimana un turno di riposo, poi dal 15 marzo il rush decisivo delle ultime 4 giornate. Sarà determinante tornare a far punti in casa, cosa mai riuscita in stagione.

Samuel FaraoniPartita equilibratissima (in un girone altrettanto equilibrato, in cui molti match si decidono al quinto set) quella tra Max Control e Cus Ancona. I nerazzurri si sono portati avanti due set a zero con apparente facilità (25-16, 25-20), ma ai senigalliesi è mancato il cinismo di chiudere prima del tie break decisivo. Terzo e quarto set sono finiti ai vantaggi e in entrambi i casi la spuntavano gli anconetani (27-25, 26-24). La squadra di Lanari era brava a serrare le fila nel quinto set, vinto 15-10. Petrini, Tiranti e Faraoni i migliori in campo della Max Control. La prossima settimana i senigalliesi andranno in trasferta a Montecassiano.

 

CLASSIFICA SERIE C FEMMINILE – POULE SALVEZZA (4 giornate al termine)

OFFIDA 32
CASTELBELLINO 29
CORRIDONIA 28
ASCOLI PICENO 22
VOLLEY PESARO 17
TREIA 13
PUNTOPIU’ DEAGOURMET SENIGALLIA 13
RIPATRANSONE 10

Al termine, prime due salve, ultime due retrocesse in D, le altre ai playout

 

CLASSIFICA SERIE D MASCHILE – POULE PROMOZIONE (6 giornate al termine)

PORTO RECANATI 10
OFFAGNA 9
MAX CONTROL SENIGALLIA 7
MONTECASSIANO 4
CUS ANCONA 3
LIBERTAS JESI 3

Al termine, la prima è promossa in serie C, seconda e terza vanno ai playoff

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno