SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Netservice - Web design, costruzione siti internet

A Senigallia si parla dei campi di concentramento delle Marche

In biblioteca la presentazione di un recente volume dal grande valore storico

Campo di concentramento

Primo appuntamento con il VII ciclo della rassegna “Incontri con la Storia“, che in questo 2014 si svolge a Senigallia dopo le scorse edizioni maceratesi.


Organizzata dall’Associazione di Storia Contemporanea, con il patrocinio del locale Centro Mazziniano, dell’Associazione Mazziniana italiana (Sezione di Senigallia) e del Comune, la rassegna prevede tre appuntamenti, il primo dei quali si svolgerà mercoledì 26 febbraio, alle ore 17.30, nella Biblioteca comunale Antonelliana.

Sarà presentato – alla presenza degli autori Giuseppe Morgese e Daniele Duca – il volume “Una regione e i suoi campi tra concentramento, internamento, liberazione, deportazione e supplizio (1940-1944)”.

Appena pubblicato da Ikona (Venezia 2014) il libro è uno straordinario viaggio attraverso i campi di concentramento ed internamento delle Marche: una rievocazione storica più che mai necessaria, e resa ancor più efficace dal massiccio uso di materiale fotografico.

Coordina Marco Severini (Università di Macerata); presenta Mauro Pierfederici.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura