SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Difesa della costa adriatica, le Marche sperano in un progetto speciale

Nell'incontro presso il Ministero dell'Ambiente non c'era però il ministro Andrea Orlando

1.807 Letture
commenti
Optovolante - Ottica a Senigallia
La spiaggia erosa a Marina di Montemarciano. Foto del dicembre 2009 di "Stanco in vacanza a Senigallia".

Nonostante l’assenza del ministro Andrea Orlando, dovuta alla crisi di Governo,  si è svolto il 17 febbraio, a Roma, presso il ministero dell’Ambiente, il previsto incontro sulle emergenze marchigianeper la difesa della costa e del suolo, fortemente voluto dall’assessore Paola Giorgi.

All’incontro, oltre all’assessore, hanno partecipato il direttore generale del ministero dell’Ambiente, avvocato Pernice, la dirigente del ministero dott.ssa Mattei Gentili e Mario Smargiasso della Regione Marche.

L’assessore Giorgi ha rappresentato “con determinazione” il dramma socio – economico nel quale le Marche sono state gettate dalle straordinarie e ripetute ondate di maltempoche le hanno colpite e ha richiesto interventi finanziari mirati e dedicati.

Il direttore generale Pernice ha rappresentato l’opportunità di proporre un progetto speciale condiviso con Emilia Romagna e Abruzzo, che potrebbe creare l’opportunità di attingere a nuovi fondi, nonché la possibilità di rimodulare e fruire di vecchi fondi non utilizzati.

L’assessore Giorgi, che incontrerà gli operatori nei prossimi giorni per riferire in merito, si è mostrata soddisfatta della “tempestività e utilità dell’incontro” e ha espresso cauto ottimismo sulle potenzialità e sulle aperture economiche rappresentate dal ministero.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura