SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Calcio Uisp Senigallia: scheda e marcatori 15^ giornata

L'Atletico Senigallia si ferma al Vallone, continua la scalata del B. Montignanese in serie B

1.977 Letture
commenti
Caffespresso
"Saline Stadium"

Sempre più avvincente il duello scudetto tra Atletico Senigallia e Passo Casine, le due squadre regine del campionato di serie A aziendale, che dopo i due anticipi della 15^ giornata di venerdì 14 febbraio si arricchisce di un nuovo capitolo.

Gli oranje di mister Minghelli, di scena al Vallone nel big match della serata, passano in vantaggio con la 4a rete di Riccardo Giovine (non segnava dal 31 ottobre 2013), mentre al “Saline Stadium” lo United si faceva sorprendere dal Sant’Angelo, che concretizzava l’ottima avvio di gara con il rigore vincente di Carotti (fallo su Susannini). Ma al secondo minuto di recupero, Federico Malerba riportava a galla il Passo Casine, con una punizione maligna – diciamo così… – sull’angolo del portiere neroverde.

Nella ripresa, al Vallone mister Minghelli si gioca la carta Nicolò “Keno” Canonici, con la “Roja” in costante proiezione offensiva, alla ricerca del meritato pareggio, che arriva grazie ad Api. Da una “bella” notizia all’altra per la capolista: Cacciani parte sul filo del fuorigioco, supera Lupi e mette dentro a porta vuota il pallone del definitivo 2 a 1. L’Atletico Senigallia è sempre primo, ma il vantaggio sulla formazione di Senesi & Bonvini si è ridotto a 2 punti, a 7 gare dal termine. La corsa al titolo continua…

Nelle gare di sabato 15 febbraio, pari e spettacolo tra Amatori Marzocca e Atletico Ripe. Al Cesano, aprono e chiudono le marcature i gemelli del gol biancocelesti, Lorenzo Grilli (10 reti, capocannoniere della serie A) e Andrea Argentati (su rigore), a segno insieme per la 3^ gara consecutiva. In mezzo, le due reti “blues” di Simone Licini e Montanari, dagli undici metri.

Di tutt’altro spessore il pareggio tra Borgo Molino e Cicli Cingolani, gara con poche emozioni e senza gol, che invece ci hanno regalato i due spareggi salvezza, Ribeca – Roncitelli e Capanna – Avis Monsano. Al Vallone, i giallorossi di mister Garofoli vanno sull’1 a 0 grazie all’autogol di Maurizio Esposto, ma come contro il Borgo Molino sette giorni prima, vengono prima raggiunti (Michele Barberini di testa) e poi superati (Davide Signorini il match winner per i bianco-azzurri).

In una “Bombonera” gremita, la Capanna di Marinelli va sotto di un gol (Quattrini, su dormita della difesa) contro il Monsano e chiude in svantaggio i primi 40′ di gioco. Nella ripresa, sarà stata la paura, un calo degli avversari, un rigore generoso concesso dopo pochi minuti e trasformato da Simone Severini… ma l’inerzia della partita si è spostata tutta a favore degli Xeneizes, che dopo il sorpasso firmato da Antonello Pace (in gol dopo 3 mesi) dilagano con il tris di Simone Severini (oltre alla doppietta, anche un assist per lui) e il 4 a 1 finale – e bugiardo – di Nicola Festinese.

In serie B, manca solo il gol al “Caber Stadium” nella supersfida tra Real Cesano e Cesanella. Tante le occasioni da reti, con leggero predominio dei “Millonarios” di mister Poppi e padroni di casa pericolosi in contropiedi. Dopo lo 0 a 0 di sabato 15 febbraio, rimangono 10 i punti di distacco tra le due squadre regine della categoria cadetta.

Altro 0 a 0 al “Villa Park”, con il Loreto che riesce ad imbrigliare l’attacco della Marina Pro Cesano, a secco per la terza gara di seguito. Frenano i canarini, va a mille il B. Montignanese, che supera l’Atletico Panelli con uno Spinosa in giornata di grazia (tripletta per lui) e si porta a -1 dal secondo posto.

Le doppiette di Lika Orges e del sempre più fenomenale Andrea Capitanelli (14esimo centro in campionato per il pichichi della B) regalano i tre punti a Cibarya e Amatori Arcevia, rispettivamente contro San Silvestro e Portone, a cui non basta l’acuto del solito Niño Caruso.

Infine, pareggio a reti bianche a Corinaldo tra la “celeste” della Virtus e il Castelcolonna di mister Sagrati.

Alla prossima, con i video/highlights di Passo Casine United – Sant’Angelo e Real Cesano – Cesanella, la classifica marcatori REALE e il terzo appuntamento con “Dimmi Chi Vince“.

 

CLASSIFICA SERIE A

ATLETICO SENIGALLIA 37
PASSO CASINE UTD 35
REAL VALLONE 28
CICLI CINGOLANI 27
ATLETICO RIPE 25
AMATORI MARZOCCA 23
BORGO MOLINO 17*
RONCITELLI 15
SANT’ANGELO 15
BORGO RIBECA 12
CAPANNA 11
AVIS MONSANO 1

* 2 punti di penalizzazione

 

CLASSIFICA SERIE B

CESANELLA 41
REAL CESANO 31
B. MONTIGNANESE 30
LA MARINA PRO CESANO 27
AMATORI ARCEVIA 24
CIBARYA 17
SAN SILVESTRO 15
ATLETICO PANELLI 15
PORTONE 15
CASTELCOLONNA 13
ATLETICO LORETO 11
VIRTUS CORINALDO 8

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno