SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il 6 gennaio intensa giornata di ping-pong a Senigallia con i tornei regionali giovanili

Un centinaio gli alteti che gareggiaranno per Gran Prix Giovanile Marche e gare di qualificazione ai nazionali

866 Letture
commenti
Enoteca Tregalli - Sconto del 10 % per i lettori
Agonisti al Centro olimpico tennistavolo

Si svolgerà lunedì 6 gennaio il terzo torneo regionale giovanile valevole per le qualificazioni alla fase nazionale. Al Centro Olimpico di Senigallia si affronteranno i ragazzi di tutte le categorie che, dopo l’abolizione degli Under 21, sono tornati ad identificarsi con le scuole medie inferiori e superiori.

Le gare sono valide per il Grand Prix Giovanile Marche con il Tennistavolo Senigallia in leggerissimo vantaggio su Juvenes San Marino (47,5 punti contro 43,5) con una sfida a tutto campo che vede le due società contendersi quasi tutti i trofei della regione. Al termine si svolgerà anche la gara dei 5^ categoria valevole per la qualificazione nazionale ai Campionati Italiani di 4^. Saranno un centinaio gli atleti iscritti alle varie gare, maschili e femminili.

Al di là della gara in sé questo tipo di tornei serve anche ad osservare la crescita di nuove realtà ma anche il declino di club diventati sterili come fucina di giovani dopo una vivacità iniziale e nonostante (o forse a causa) di metodologie esasperate di allenamento che all’inizio producono risultati ma che alla lunga si rivelano dannose per il successo e la promozione sportiva.

Le gare inizieranno il mattino e proseguiranno nel pomeriggio senza pausa.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!