SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
F.lli Marchetti - Raccolta e trasporto rifiuti non pericolosi

Finisce in prigione l’operaio di Senigallia arrestato per droga

Il giudice convalida l'arresto e dispone il trasferimento in carcere

Il carcere di Montacuto a Ancona

Si è svolta, presso il tribunale di Ancona, l’udienza di convalida dell’arresto di A.C. Il 46enne senigalliese è stato fermato dagli uomini del Commissariato di Pubblica Sicurezza per detenzione ai fini di spaccio di droga nella giornata di lunedì 16 dicembre.

L’operaio, accertata dal giudice del tribunale di Ancona la legittimità dell’arresto, è stato condannato ad attendere in carcere anziché ai domiciliari il processo a suo carico, fissato per il 9 gennaio. Per A.C., dopo l’arresto, era stata disposta la misura cautelare nel proprio domicilio, ora aggravata in ordine di carcerazione a Montacuto, data la gravità del reato e le responsabilità dell’arrestato, ritenuto una pedina importante nell’ambiente senigalliese per quanto riguarda lo spaccio di cocaina.

Nell’abitazione del 46enne era stato infatti rinvenuto un quantitativo di droga pari a circa 60 grammi, con tanto di materiale per il confezionamento e bilancino di precisione. In tutto una dozzina di dosi pronte per essere spacciate ai clienti, principalmente giovani e facoltosi senigalliesi.

Commenti
Solo un commento
Gabry 2013-12-18 21:44:42
Mmmmhhh che brutto natale prevedo per i ansi/aspiratutto de noa'!!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura