SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Gravissimo incidente tra Marzocca e Montignano di Senigallia: muore 46enne

Eliambulanza, Vigili del Fuoco e Carabinieri sul posto: l'uomo si è schiantato con l'auto ed è deceduto sul colpo

7.223 Letture
commenti
Eliambulanza, 118, elisoccorso

Si registra purtroppo una vittima in seguito al grave incidente che si è verificato verso le 11.45 di venerdì 6 dicembre in prossimità di Montignano di Senigallia, sulla strada che collega la frazione collinare con quella costiera di Marzocca.

Il sinistro si è verificato su via Giuseppe Garibaldi, direttrice che unisce i due centri abitati: una Fiat Punto condotta da un uomo di 46 anni, D.G.G.D. le sue iniziali, residente a Montemarciano, si è schiantata violentemente contro un muretto di cinta; non ci sono altri mezzi coinvolti nell’incidente mortale.

Sul posto si sono recati, un’ambulanza da Senigallia e un’eliambulanza giunta dall’ospedale regionale di Torrette di Ancona, i Carabinieri della stazione di Marzocca e una squadra dei Vigili del Fuoco: per l’uomo rimasto incastrato nell’abitacolo non c’era però più nulla da fare, l’automobilista è morto sul colpo in seguito alle gravissime ferite riportate.

Sulla salma del 46enne D.G.G.D., trasportata in seguito presso la camera mortuaria dell’ospedale di Senigallia, è stata disposta una ispezione cadaverica per cercare di stabilire se possa esserci stato un malore all’origine dell’incidente.

Commenti
Ci sono 9 commenti
Nello
Nello 2013-12-06 12:46:20
E gia il terzo incidente questo mese a Montignano.Per colpa dei lavori su la strada di marzocheta e su la strada della marina.Il trafico si e intensificatto a Montignano, un paesino che non po gestire un traficco cosi intenso e con mezzi pesanti.Colpa anche dei lavori su la terzza corsia autostradale che e ferma da un bel po, poi questi sonno le consequenzze.
Alexyetta 2013-12-06 13:16:04
Pienamente d'accordo con Nello...
Davide 2013-12-06 13:37:27
C'entrano poco o niente i lavori sull'autostrada o i mezzi pesanti con questo incidente dato che ha fatto tutto da solo.
L'automobilista purtroppo o ha perso il controllo dell'auto dovuto alla alta velocità o ad una distrazione oppure ha avuto un malore. Queste sono le cause più plausibili. Il resto non ha senso.
Silvia 2013-12-06 15:36:04
... e meno male che non ha coinvolto nessuno... il Signore c'ha guardato...
vincenzo 2013-12-06 19:37:30
vorrei sapere da qualcuno che a visto l incidente come e avvenuto,grazie
Hook60 2013-12-07 07:35:07
Ma quale colpa ai lavori, basta con le sciocchezza, quel tratto stradale e' reso ancora più pericoloso dalla imprudenza e dalla stupidità degli automobilisti che lo percorrono ad alta velocità.
mestesso 2013-12-07 09:28:01
in quel tratto di strada ci sono 30km/h se si rispettassero questi limiti probabilmente il povero signore non avrebbe fatto quella fine li
Rommel 2013-12-07 11:38:00
in quel punto sono avvenuti altri incidenti. Se si proviene da Marzocca a forte velocità c'è una forte probabilità di uscire dalla curva e entrare con le ruote di destra nella cunetta dalla quale non si esce più e ti porta dritto dritto a sbattere contro il muro di cemento armato della recinzione. Le cause sono o disattenzione o forte velocità. Da come è stata rovinata la recinzione e da come si è accartocciata l'auto la seconda ipotesi è la più probabile.
marco 2013-12-08 14:46:16
ormai e' inutile...non trovate? lo sa solo lui cosa e' successo e secondo me ora merita rispetto, e lasciategli godere di quella pace che ora ha finalmente trovato...grazie probabilmente anche da parte sua...MARCO
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura