SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il papa, i giovani e il dialogo intergenerazionale che non c’è

Alcune riflessioni sulla crisi delle tradizioni e delle esperienze "strette" dalla tecnologia

1.687 Letture
Un commento
Massimo Bellucci

Il Pontefice nella Giornata Mondiale della Gioventù di Rio ha definito il “dialogo tra generazioni” come un “bene prezioso”, invitando gli anziani a trasmettere ai giovani la “saggezza della vita”: non solo i bambini, ma anche i nonni rappresentano il futuro della società.

Continua a leggere e commenta su Senigallia.org
Commenti
Solo un commento
Cornelio 2013-08-01 09:49:04
mmmmm... considerando che la maggior parte degli anziani vedono male gli omosessuali e sono stati abituati a vedere la donna come colei che sta a casa e tira su i figli direi che più che un passo avanti qui si fanno 2 passi indietro.... Inoltre gli anziani sono i credenti più numerosi quindi se ogni anziano parla con 2 bambini l'effetto proselitismo del Papa 2.0 Social Marketing è dirompente. Auguri a chi ci crede...
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura