SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Tagli al Comune di Senigallia: confronto pubblico con il Sindaco Mangialardi

Lo Spazio Arvultùra e Precari United invitano tutti a partecipare giovedì 6 giugno all'Auditorium San Rocco

Dibattito sui tagli con il Sindaco di Senigallia, a San Rocco il 6 giugno

Tagli all’assistenza per i disabili. Tagli alle mense scolastiche. Tagli alla biblioteca cittadina. Siamo solo all’inizio dello strangolamento dei servizi pubblici e sociali della nostra città.


E’ l’Europa che ce lo impone con il patto di stabilità e la costituzionalizzazione del pareggio di bilancio, ma sono le amministrazioni comunali ad attuare le politiche del rigore. Dura lex sed lex, sembrano affermare gli amministratori per trovare un comodo alibi che spieghi come il ruolo del sindaco, oggi, sia quello di essere un esattore delle tasse, di tasse odiose.

Giovedì 6 giugno alle ore 21:00 presso l’auditorium San Rocco, incontreremo il Sindaco Mangialardi per un confronto pubblico su come Senigallia possa resistere al patto di stabilità e quindi evitare tagli e privatizzazioni di ciò che è pubblico.

Porremo al centro della discussione la necessità di un welfare municipale, di una redistribuzione del denaro pubblico e la partecipazione attiva dei cittadini alla costruzione del bilancio comunale.

Invitiamo tutti i senigalliesi a essere presenti e a prendere parola.  In ballo con la nostra città, c’è la qualità della vita di ognuno di noi.

Commenti
Solo un commento
Ingrao
Adrian Mytay 2013-06-05 17:01:52
Era ora , un ottima iniziativa per poter sentire e intervenire su punti interessanti ...bravi !!!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno

Annuncio immobiliare: cercasi appartamento in affitto a Senigallia





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura