SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Al Casolare - Ristorante, albergo, bar - Corinaldo

Una delegazione di Senigallia a Francoforte per protestare contro la BCE

Venerdì 31 maggio e sabato 1° giugno una mobilitazione contro le politiche d'austerità

1.980 Letture
commenti
La Banca centrale europea (BCE)

Venerdì 31 maggio e sabato 1° giugno a Francoforte, si terrà una due giorni di azioni, blocchi, assemblee e manifestazioni contro la Banca Centrale Europea, una delle istituzioni maggiormente responsabili della crisi e delle politiche di austerità.


La mobilitazione è indetta dalla coalizione europea “Blockupy Frankfurt”, di cui fanno parte attivisti e militanti tedeschi, italiani, francesi, spagnoli, portoghesi, greci e austriaci.

I nuovi movimenti sociali hanno nel proprio codice genetico l’agire europeo, ovvero la scelta definitiva di collocare le coordinate del conflitto sociale al di là dello spazio che un tempo fu della sovranità nazionale. Territori politici locali e l’euromediterraneo sono i due assi dove è necessario agire il conflitto per poter rovesciare l’Europa dell’austerità e riaprire fino in fondo la partita politica per un’Europa sociale e dei diritti.

Blockupy Frankfurt è l’evento di lotta contro l’austerity, la crisi, l’esautoramento complessivo e generalizzato della democrazia. Un evento che si situa nel “cuore della bestia” dove hanno sede la Banca Centrale Europea e le principali istituzione monetarie e finanziarie.

Dall’Italia una rete che unisce più di trenta centri sociali e collettivi sparsi per tutto il paese si sta apprestando a raggiungere la città tedesca sulle rive del Meno. Ci saremo anche noi.

Il patto di stabilità che stragola gli enti pubblici, i tagli ai servizi sociali e alla persona, le privatizzazioni, le esternalizzazioni, la svendita del patrimonio pubblico, il corrodersi degli istituti democratici e quindi della partecipazione cittadina, l’essere “casta” della classe politica, non sono altro che le conseguenze locali di politiche globali, che trovano sede a Bruxelles, Francoforte e Berlino.

Mobilitarsi a livello europeo contro le politiche di austerità come faremo a Francoforte e contemporaneamente, mobilitarsi contro l’impoverimento delle nostre città e delle nostre vite, come faremo a Senigallia il 6 giugno – auditorium san rocco, ore 21:00 – con una grande assemblea cittadina dove con il Sindaco Mangialardi ci confronteremo su come aprire il bilancio comunale alla partecipazione dei cittadini, non sono che le due facce della stessa medaglia, o meglio, della stessa lotta.

See all of us in the new assemblies. See all of us on the barricades.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura