SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Fosforo: l’ultima giornata inizia alle 10, il clou alle 17 con Luciano Garofano, ex-RIS

Domenica 12 maggio gran finale per la festa della scienza in centro storico a Senigallia

fosforo: piazza del Duca

Senigallia non si ferma nemmeno sotto la pioggia e così “Fosforo”, la festa della scienza, va avanti con le proprie dimostrazioni e i propri laboratori anche domenica 12 maggio, divisa tra piazza del Duca e il parterre della Rocca Roveresca, con tanti ragazzi, famiglie, coppie e singoli curiosi intenti a risolvere sfide, enigmi, giochi o a studiare come funziona il pianeta in cui viviamo.

La giornata partirà già dalle 10 di mattina con il primo turno del Planetario (per osservare e riconoscere la volta celeste, anche alle ore 11-12-16-17-18-19), poi Blu (un viaggio tra chimica e fisica del colore blu), Costruiamo il boomerang (Insieme al campione italiano Andrea Sgattoni progettiamo, costruiamo e impariamo a lanciare il nostro nuovo boomerang fatto con la balsa). E ancora “Acchiappa l’insetto” per conoscere meglio la natura che ci circonda e il  Bubble Show a cura del Liceo Scientifico “G. Marconi”, Pesaro. Grazie all’Università di Camerino, si scopriranno i segreti della chimica creando vermi, vermoni e slimes.

fosforo: costruiamo e lanciamo un boomerangfosforo: sfida a Ruzzlefosforo: campioni di Ruzzle

Oltre all’Universo in Città – grazie a smartphone e tablet avremo l’opportunità di guardare i pianeti da vicino, come “calati” su Senigallia e sui principali monumenti -, potremo scoprire Legonardo, il robot di mattoncini Lego a cui Daniele Benedettelli ha dato vita e le istruzioni per eseguire ritratti.

Ma tra i laboratori e le varie attività (alcuni a pagamento: 2, 3 e 5 euro, mentre altri sono gratuiti, ma per tutti è obbligatorio prenotarsi telefonando al cell. 392.0223566) non si può non far visita agli stands allestiti grazie alla cooperativa sociale Undicesimaora, dove tra pillole di scienza, giochi, spettacoli e dimostrazioni, arriveremo a scoprire come si svolge il talent-show della scienza: Famelab, l’innovativo format che sfida i ricercatori ad esprimere un concetto, un principio scientifico in 180 secondi.

Nel Second Stage presso i giardini della Rocca Roveresca, dove nella giornata precedente si è svolto il torneo di Ruzzle, ci saranno improvvisazioni scientifiche, spettacoli sulla nano-materia a cura di Città della Scienza di Napoli e le dimostrazioni dei ragazzi dell’Istituto Corinaldesi.

Il tutto ci condurrà al main event di domenica 12 maggio quando alle ore 17, al teatro la Fenice di Senigallia si terrà l’incontro con il generale Luciano Garofano, ex Ris di Parma, intervistato da Marcello Pagliari (ingresso libero) sul tema del Femminicidio, dello stalking e della violenza sulle donne: come la scienza può aiutare le indagini forensi.

Fosforo è una manifestazione che, attraverso una lunga serie di attività ludiche e di laboratorio, vuole far avvicinare le persone alla scienza, ribaltando luoghi comuni e stimolando la scoperta. Giunta alla terza edizione, promossa grazie al sostegno dell’Assemblea legislativa delle Marche, della Provincia di Ancona e del Comune di Senigallia, del Gruppo Imprenditori Senigalliese (GIS) e della Fondazione Città di Senigallia.

Per informazioni e prenotazioni:
+39.392.022.35.66
www.fosforoscienza.it
facebook.com/fosforoscienza

Commenti
Solo un commento
Catlo 2013-05-12 16:10:22
Complimenti, bellissima cosa!!!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura