SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Volley, A1 maschile: gli ostrensi Bari e Birarelli si giocano lo scudetto

La super sfida in Gara 5 tra Trento e Piacenza mette in palio il campionato 2012/13

2.053 Letture
commenti
I due campionissimi del volley Andrea Bari e Emanuele Birarelli

Si deciderà in Gara 5, la cosidetta  ‘bella’ , la finale scudetto 2012/13 di volley. In campo si fronteggeranno in questo epilogo di stagione l‘Itas Diatec Trentino e la Copra Elior Piacenza.  Nelle file del Trento, alla sesta finale scudetto consecutiva, militano i due campioni locali, Emanuele Birarelli e Andrea Bari, rispettivamente centrale e libero.

Le due compagini arrivano a quest’ ultimo atto, dopo essersi affrontate già 4 volte dividendosi equamente la posta di vittorie in palio. Dati alla mano, un ruolo prezioso fino ad ora,  lo ha giocato il fattore campo:  le squadre hanno vinto sempre davanti ai loro sostenitori.  L’ultima sfida si è svolta appena 6 giorni fa, con il Piacenza che si è guadagnato la Gara 5 battendo per 3-0 il Trento con una prestazione più che convincente.

L’ultimo atto del campionato in programma il 12 maggio alle ore 17, si svolgerà al PalaTrento che ha fatto registrate il sold out nel giro di poche ore dopo l’apertura dei botteghini. Tra gli atleti più attesi per la compagine emiliana sicuramente spiccano Zlatanov, Hotan, Fei  e Simon; per il Trento, oltre a Juantorena e Kaziyski, le chance vittoria passano tra le mani dei campioni nostrani Emanuele Birarelli  ed Andrea Bari.

Sfida apertissima a qualsiasi risultato, anche se i padroni di casa faranno sicuramente tutto per cercare di mettere un ulteriore alloro a quella che è già una stagione da incorniciare. Il Trento si è già laureato per la quarta volta consecutiva campione del mondo per club ad ottobre, si è già aggiudicato la Coppa Italia ed ha concluso la Regular Season 2012/13 al primo posto.La Copra Elior Piacenza sulla carta, parta un gradino sotto: la squadra è arrivata terza nella regular season e si è aggiudicata Challenge Cup 2012/13.

Sicuramente gli appasionati di Volley di Senigallia ed Ostra si uniranno nel tifare i campioni locali che hanno l’opportunità di aggiungere un nuovo trofeo ad un palmares già impressionante,  dove spiccano  3 Champions League, 2 campionati Italiani, 4 Coppa del Mondo per club, ed un bronzo alle recenti Olimpiadi di Londra. 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura