SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Calcio: Chiarucci, per la Vigor Senigallia gol decisivi con dedica

L'ex Biagio Nazzaro ha segnato una doppietta nel match più importante

1.752 Letture
commenti
Andrea Chiarucci

Era arrivato a dicembre dalla Biagio Nazzaro Chiaravalle in silenzio, giocando poi non molte partite da titolare, ma ha finito alla grande.


Andrea Chiarucci, 23 anni, è stato il grande protagonista del match decisivo per la salvezza della Vigor Senigallia, vinto 3-2 contro la Fermana.

Un doppietta (particolarmente apprezzabile la seconda rete di testa per il 2-1), che ha portato a 4 i gol in rossoblù dell’attaccante in precedenza pure alla Pergolese in Promozione (tre anni) e al Fossombrone in serie D, dove debuttò nel 2008-09.

Per Chiarucci, i gol e la salvezza della Vigor hanno una dedica speciale: “sono per mio fratello scomparso un po’ di tempo fa – spiega il giocatore, che traccia un bilancio della sua esperienza vigorina: “ero venuto sperando di avere più spazio di quello che avevo trovato alla Biagio, ed all’inizio è stato così. Nelle ultime giornate ne ho avuto un po’ meno, ma il finale è stato splendido: dovevamo salvarci, ce l’abbiamo fatta al termine di una partita ben interpretata“.

Per parlare di futuro, però, è presto: “non so che farò, magari smetto (sorride)…Non so, vedremo“.

Per lui a Senigallia 17 (9 da titolare) presenze e 4 gol: non è detto che nella prossima stagione per lui non possa esserci ancora posto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura