SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Calcio a 5, serie C1 Marche:il Corinaldo ai playoff contro il Fano

Sabato 27 aprile gara da dentro o fuori per i ragazzi di mister Tinti

1.442 Letture
commenti
Gestionet
Il Corinaldo C5 - serie C1 - stagione 2012-13

Si è concluso sabato 20 aprile (Corinaldo – Juventina: 5-5) il massimo campionato regionale di serie C1. La squadra di mister Tinti, dopo solo un anno di assenza dai piani alti conquista il quinto posto e i playoff. L’ultimo assalto alla serie B infatti risale a due anni fa, terminato a un passo dalla promozione, con la doppia sconfitta inflitta dall’armata brasiliana dello Jesolo.

17 vittorie, 4 pareggi, 9 sconfitte, questo il bottino della stagione 2012/13. Terzo migliore attacco (138 reti segnate) dopo Tenax Castelfidardo, la vincitrice del campionato e Alma Juventus Fano.

Michele Micci (terzo) e Denis Rotatori (nono) tra i primi dieci tra i bomber di C1.

Ora una gara da dentro o fuori contro la matricola seconda classificata Alma Fano.
Una vittoria casalinga (6-4) e una sconfitta in trasferta (4-3) il bilancio nella stagione regolare.
Una formazione giovane e disciplinata, l’Alma Fano, contro una esperta e concreta, il Corinaldo (la squadra del presidente Bucci il prossimo anno festeggerà le nove primavere in C1).

Due squadre con talenti diversi e tra questi la sfida nella sfida; si contenderanno il passaggio del turno il ventunenne fanese capocannoniere Federico Rondina e i suoi 41 gol segnati e Michele Micci, ventiduenne corinaldese con i suoi 36.

Appuntamento a Fano sabato 27 aprile ore 15.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno