SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia: pensionato si toglie la vita impiccandosi

L'uomo ha lasciato solo poche righe per spiegare il suo gesto

3.000 Letture
commenti
Ambulanza, pronto soccorso, cure mediche, emergenza

Si è tolto la vita nella propria abitazione impiccandosi. L’uomo, 76anni, ha atteso che la moglie uscisse di casa per mettere in atto le sue drammatiche intenzioni. E’ successo nelle prima mattinata del 24 marzo, a Cesano di Senigallia, in un’abitazione situata lungo la Statale Adriatica Nord.

A trovare il corpo senza vita dell’uomo è stato il figlio. Il 76enne, prima di questo tragico epilogo, non aveva mai dato segni apparenti di depressione tali da far presagire le sue intenzioni suicide.

Per spiegare il sui gesto, il pensionato avrebbe lasciato poche righe scritte su di un foglietto di carta. Sul posto sono intervenuti sia i poliziotti del  Commissariato di Senigallia che gli uomini del 118, i quali hanno potuto solo constatare il decesso.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno