SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Marcheinfesta.it

Calcio Uisp Senigallia, Serie A: Passo Casine agguanta il pari col Vallone

Serie B: vince Sant'Angelo, crolla il Monsano

1.581 Letture
Un commento
Calcio Uisp

Finisce in parità (2-2) la madre di tutte le partite, quel Real Vallone – Passo Casine che avrebbe potuto mettere un’ipoteca sui destini del campionato e che ha invece finito per rimandare ogni verdetto alle ultime cinque giornate.

Il Real prova a chiudere il torneo nella prima frazione, ma quello dello United è un biglietto di andata e ritorno per gli inferi, nei quali precipita dopo 40 minuti a tinte biancorosse e dai quali risorge in un secondo tempo perfetto. Simone Moschini porta in vantaggio i campioni d’Italia, che riescono a raddoppiare con Michele Cercamondi pochi secondi prima del fischio del riposo parziale. Un gol che ammazzerebbe un toro, non la formazione del tandem Giovannetti-Bonvini, che si ripresenta in campo con il coltello tra i denti e riapre il discorso scudetto nel giro di un quarto d’ora: il talento di Federico Malerba regala la rete che dimezza il passivo al 4′, il fiuto sempre vivo di Moreno Neri vale il 2-2 definitivo al 16′. In classifica, a 400 minuti dalla chiusura del sipario, comanda sempre il Real Vallone, con l’ormai solita lunghezza di vantaggio… Alle spalle delle due leaders, si duella solo per il terzo posto.

L’Atletico Senigallia, nell’unico match disputato nel precedente, famigerato weekend, riesce soltanto a tempo scaduto a riequilibrare il conto con la Capanna (2-2). All’illusoria rete dell’ex Lorenzo Simoncini al 2′ replica Matteo Gabbianelli, con la doppietta realizzata tra il 17′ ed il 61′. Al 1′ di recupero, arriva la doccia fredda della Capanna (che concluderà il match in nove uomini), punita dalla rete di Riccardo Giovine.

Il Roncitelli prosegue la propria ascesa, imponendosi 2-0 sull’Atletico Ripe e portandosi a -1 dall’altro Atletico, quello di mister Minghelli. Le reti del successo giallorosso arrivano in chiusura dei due tempi, firmate da Mauro Fossi al 39′ e da Davide Gurini all’80’.

Ritorno al successo per il Cicli Cingolani, che nella sfida d’alta quota con il Borgo Molino si impone 1-0 grazie al sigillo al 39′ di Paolo Piangerelli.

Sul fondo della classifica il Ribeca 87 alimenta incredibilmente la fiammella della speranza, ottenendo la prima vittoria della stagione a spese del Cibarya (1-0) e portandosi ad un solo punto dalla banda-Panzone, accreditando la propria candidatura per un ipotetico play-out: a cambiare tutte le prospettive del Borgo è Simone Barucca, su calcio di rigore, a 10′ dal termine.

Play-out ad oggi possibili, anche perché l’Atletico Panelli cede proprio sul filo di lana (1-2) all’Amatori Marzocca e non riesce nell’allungo in coda. Marzocchini avanti al 10′ con l’ex Nicolò Urbinelli e raggiunti dalla bandiera del Panelli Claudio Piagnerelli al 54′: è Michele Pagnani a realizzare il gol che di fatto conferisce i crismi dell’ufficialità alla salvezza di biancoblù.

In cadetteria arriva a sorpresa il risultato che spezza, forse in modo definitivo, tutti gli equilibri del campionato: il Monsano capolista perde in casa (0-2) con l’ultima della classe, il Castel Colonna, e lascia libera al Sant’Angelo la strada verso la serie A.

I fantasmi, per i rossoblù monsanesi, si materializzano all’8′, allorquando Andrea Papi porta in vantaggio il Castello; lo shock è completo al 18′ della ripresa, quando il solito Pietro Asole mette una pietra tombale sul match e forse sulla regular-season dei padroni di casa.

Già, perché il Sant’Angelo non si concede distrazioni, vince (3-1) e convince con l’Amatori Arcevia, trascinato dalle reti di Daniele Conti al 22′ e di Michele Susannini (al 34′ ed al 58′), vanificando il tentativo di ritorno arceviese affidato a Giacomo Mattioli. La Montignanese Castellaro intanto non perde un colpo e blinda il terzo posto con una faticosa vittoria ai danni del fanalino La Marina Pro Cesano (3-2).

Stefano Gagliarde porta avanti i biancoverdi al 10′, Max De Paola impatta al 18′ ma Michael Casci trascina ancora al vantaggio i suoi alla mezz’ora. La Marina reagisce nella ripresa e trova il nuovo pareggio con Alex Londei; a 5′ dal termine però è ancora Michael Casci, stavolta su calcio di rigore, ad andare a bersaglio, regalando i tre punti ai montignanesi. Il San Silvestro infine iscrive il proprio nome tra le partecipanti ai play-off, superando 2-1 il Portone 83. La doppietta di Lorenzo Baldoni (13′ e 52′) mette in discesa la strada ai boys di Olivetti, Lorenzo Pieroni prova a spaventarli a 6′ dal termine ma l’assalto all’arma bianca del Portone non conduce al pari…

Questa è la scheda riepilogativa. Come ogni venerdì, dalle ore 19.10 ed in replica alle 23.00, sui 95.2 Mhz di Radio Duomo Senigallia in Blu, d’Altro Calcio è anche trasmissione radiofonica, con news, curiosità, interviste e approfondimenti sull’ultima giornata calcistica. Trasmissione radiofonica in diretta streaming anche su www.daltrocalcio.it. Ulteriori approfondimenti sono disponibili in anteprima sulla pagina fan ufficiale di Facebook D’ALTRO CALCIO, con risultati, commenti, tabellini e news. //www.facebook.com/redazionedaltrocalcio

(scheda elaborata dalla Redazione d’Altro Calcio sui dati ufficiali Uisp)

Online potete trovare, nel nuovo sito internet www.daltrocalcio.it, le news, i risultati, le classifiche, le statistiche, i giochi e tanto altro su tutti i campionati UISP dei comitati di Senigallia, Fermo e Pesaro-Urbino. Registratevi subito all’indirizzo //www.daltrocalcio.it/registrazione-utenti per poter entrare a far parte della comunità d’Altro Calcio con possibilità di aggiornare i profili personali dei giocatori e tante iniziative a breve a disposizione!

Commenti
Solo un commento
Stefano 2013-03-07 17:00:57
Aggiustate il nome xfavore! Stefano GAGLIARDE ! Montignanese
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno