SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Marche: anno positivo per l’Ordine dei giornalisti regionale

Bilancio in attivo e debito per l'acquisto della sede completamente azzerato

Giornalismo digitale, giornali on line, quotidiani informatici, news digitali

Anche il 2012 è stato un anno positivo per l’Ordine dei giornalisti marchigiani. Il Consiglio direttivo ha approvato il bilancio consuntivo dell’anno appena trascorso che sarà presentato nell’assemblea regionale che si svolgerà a Fermo (sala congressi del padiglione di Tipicità) domenica 17 marzo a partire dalle ore 10 (prima convocazione domenica 10 marzo).

Anche quest’anno il bilancio si chiude con un attivo che sfiora i 7.000 euro e una situazione patrimoniale di tutto rispetto. Va sottolineato che l’Ordine delle Marche è uno dei pochissimi ad avere una Sede di proprietà che è stata acquistata grazie a una gestione particolarmente attenta e oculata. Già lo scorso anno era stato completamente azzerato il debito per l’acquisto e la ristrutturazione dell’appartamento al quinto piano del palazzo di via Leopardi dove sono stati trasferiti gli uffici e la sala riunioni. Gli spazi al quarto piano sono stati destinati all’archivio e all’istituenda Biblioteca, cioè il Centro di documentazione su informazione e comunicazione che è una delle iniziative qualificanti in fase di realizzazione.

La situazione economica e patrimoniale è di assoluta garanzia e nel corso del 2012 è stato possibile fare una serie di accantonamenti che garantiranno sicurezza e stabilità al nuovo Consiglio che sarà eletto nella prossima consultazione di maggio.

L’assemblea regionale (che in genere si svolge l’ultima domenica di marzo) è stata quest’anno anticipata di alcune settimane per la concomitanza delle festività pasquali che avrebbero ridotto la partecipazione dei colleghi. Come sede è stata scelta Fermo anche per la disponibilità offerta dai colleghi Angelo Serri e Alberto Monachesi.

Nel corso dell’assemblea, dopo l’approvazione del bilancio e la relazione del Presidente Dario Gattafoni, si svolgerà la discussione generale cui farà seguito la cerimonia per la premiazione dei colleghi che hanno raggiunto i 25 anni (medaglia d’argento) e i 40 anni (medaglia d’oro) di attività professionale.
I partecipanti all’assemblea sono poi invitati a una degustazione di prodotti del territorio marchigiano all’interno del padiglione fieristico. Il momento conviviale servirà anche per creare un momento di aggregazioni fra colleghi che operano in realtà diverse e ai quali i ritmi di lavoro consentono spazi di confronto e di discussione sempre più rari e sempre più ridotti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno

Annuncio immobiliare: cercasi appartamento in affitto a Senigallia





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura