SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia, martedì 14 agosto il via a Destate La Festa 2012

La manifestazione, tra sport e impegno sociale, si terrà alla rocca roveresca fino a domenica 19

Presentazione di Destate La Festa 2012

Ancora aperte, ma a rischio “sold out” le iscrizioni al giocone e ai tornei sportivi di Destate La Festa. La manifestazione, che si prefigge di sensibilizzare ed educare i giovani alla giustizia e alla pace divertendo e responsabilizzando i ragazzi che vi partecipano, è organizzata dal centro sociale “Casa della Gioventù” grazie all’impegno dei giovani della diocesi di Senigallia e dei gruppi giovanili cattolici della città (Pastorale Giovanile e Azione Cattolica) con il patrocinio del comune di Senigallia.

L’evento 2012 (dopo la pausa dell’anno precedente per via della partecipazione alla Giornata Mondiale della Gioventù a Madrid) si terrà come sempre alla Rocca Roveresca di Senigallia, dal 15 al 19 agosto. Ricco il programma che vede un’anteprima martedì 14 con le preselezioni delle squadre iscritte al giocone di sabato 18 agosto.

Mercoledì 15 alle ore 21 si terrà lo spettacolo dell’Associazione “noncantopercantare” e poi alle 22:30 il tributo dei “Secondo Tempo” agli 883, live ad ingresso libero.

Ancora musica e non solo giovedì 16 agosto quando andrà in scena il musical tutto originale (dalle musiche ai testi, dalla regia ai costumi e alla scenografia) dei ragazzi di Destate La Festa dal titolo: “Come l’aurora – Apocalisse 2012“.

Venerdì 17 la serata è dedicata alla discussione, al dibattito: quest’anno si parlerà di “Fare (il) Bene” con il fondatore di “Comunità nuova” e cappellano dell’istituto carcerario minorile Beccaria di Milano don Gino Rigoldi.

Programma di Destate La Festa 2012Sabato 18 agosto, come già annunciato, ci sarà il grande giocone a squadre che ogni anno raduna tantissimi curiosi affacciati sul prato della Rocca roveresca, dal titolo “Supereroi contro le forze del male“.

Domenica 19, infine uno spettacolo di musica e parole con Angelo Branduardi, anche questo ad ingresso libero.
Tutti i giorni della festa ci saranno i tornei sportivi di volley, calcio tennis e rigori a partire dalle 15 per arrivare fino all’aperitivo delle 19 e all’apertura degli stands gastronomici delle 19:30 con ben tre menù anticrisi e prodotti a km 0.

Una manifestazione che coinvolge circa 300 giovani della Diocesi senigalliese e non solo a cui è andato il plauso dell’Amministrazione comunale per bocca del Sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi, del vicesindaco Maurizio Memè e dell’Assessore allo sport e alle politiche giovanili Gennaro Campanile. Plauso sia per l’impegno che per la dedizione assolutamente gratuita dei ragazzi.
Un evento di rilievo anche perché è una festa che fa pensare senza rinunciare al divertimento, di cui nel 2011, si è sentita la mancanza. Ma che oggi è tornata.

Info:
www.destatelafesta.it

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura