SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Buone le condizioni della 16enne precipitata a terra durante una fuga

Ricoverata all'ospedale di Senigallia ne avrà per diverse settimane: frattura del bacino e di alcune vertebre

3.970 Letture
commenti
Manzoni Group
Palazzo Antonelli Augusti Castracane a Brugnetto di Ripe (Villa delle cento finestre)

Frattura del bacino e di alcune vertebre, più altre contusioni. Questo è il referto medico che costringerà la giovane 16enne, precipitata martedì 24 luglio mentre tentata di scappare di casa, a diverse settimane di cura e riabilitazione. Ma almeno è salva e questo conta.

Per cercare di raggiungere alcuni amici con cui i genitori le avevano proibito di uscire, la giovane si è inventata una fuga in pieno stile hollywoodiano: si è calata con un lenzuolo da una finestra del Palazzo Antonelli Augusti Castracane, a Brugnetto di Ripe.

Poco dopo essersi calata, intorno alle 22:30, il nodo ha ceduto lasciando precipitare la ragazzina nel vuoto. Ha cercato di aggrapparsi all’asta reggi bandiera, il che sembra abbia rallentato ma non fermato il “volo”, per cui è caduta a terra sul selciato. A dare l’allarme i genitori che avendo sentito un rumore sordo si sono affacciati e hanno visto la ragazzina.

Sul posto, oltre all’ambulanza che ha ricoverato la giovane al Pronto Soccorso (ora si trova in ortopedia) dell’ospedale senigalliese, sono giunti anche i Carabinieri per alcune indagini che hanno escluso l’intervento di terze persone.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno