SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Anche a Senigallia in tanti nei bar per l’atteso Italia-Spagna di calcio

Pure in città in molti hanno seguito il debutto agli Europei degli azzurri, che hanno chiuso sull'1-1

3.187 Letture
commenti
Piazza Del Duca semivuota durante Italia-Spagna

Anche molti senigalliesi si sono riversati nei bar del centro storico e del lungomare dalle ore 18 di domenica 10 giugno per Italia-Spagna di calcio.


L’attesa partita, valida come prima giornata del girone di qualificazione dei Campionati Europei 2012, è terminata sull’1-1.

Nonostante lo scandalo calcioscommesse, e un entusiasmo ai minimi termini per una nazionale reduce da una pessima prestazione amichevole contro la Russia, anche stavolta in tanti anche a Senigallia hanno voluto seguire la partita insieme nei luoghi pubblici dove veniva proiettata.

Forse, complice l’orario pomeridiano, in numero inferiore che in passato, quando fu anche allestito un maxischermo al Foro Annonario (Campionati mondiali 2006), ma comunque sempre in gran numero nei bar e nei locali cittadini, tutti aperti per l’evento.Qualcuno non ha rinunciato all'abituale "vasca" lungo un Corso 2 giugno meno affollato del solito

Per una volta, il passeggio sul lungomare Alighieri e lungo il corso 2 giugno, è stato, almeno da molti, rimandato.

Il pareggio di Danzica (Polonia) – al quale ha assistito dal vivo anche il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano – è stato accolto tutto sommato con soddisfazione dai tifosi senigalliesi, anche se il gol di Di Natale, subito rimediato da Fabregas, aveva fatto sperare qualcuno sulla possibilità di un colpaccio contro i campioni europei e mondiali in carica.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura