SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

La compagnia teatrale “Il Melograno” rappresenta Wilde a Ostra e a Bologna

Al Teatro "La Vittoria" il 17-18 marzo, all'"Antoniano" il 19 marzo

Teatro Comunale "La Vittoria" di Ostra

L’importanza di chiamarsi Ernesto, uno dei capolavori di Oscar Wilde, sarà a Ostra il prossimo fine settimana al Teatro “La Vittoria” con due rappresentazioni, la prima sabato 17 marzo alle ore 21 e, a seguire, domenica 18 marzo alle 17 (prevendita e prenotazioni presso Foto Tecnica Ubaldi – Ostra – P.za dei Martiri – tel. 07168079). La tournée del “Melograno” di Senigallia, iniziata il 16 marzo ad Offida terminerà a Bologna, all’Antoniano lunedì 19 marzo, è in compagnia di un genio del Teatro, Oscar Wilde, e di una commedia che è un susseguirsi di dialoghi esilaranti che non sono altro che una satira sottile e pungente che ha come unico destinatario la vuota ‘middle-class’ britannica.

“Il Melograno” ancora una volta porta un grande del Teatro in varie località d’Italia e ancora una volta al Teatro “La Vittoria” di Ostra, ambiente ideale per questa commedia, un contesto perfetto che sarebbe piaciuto senz’altro anche al grande Oscar.

Gli attori di questo spettacolo sono Daniele Vocino che ne cura anche la regia, Alessandro Renzi, Graziella Urbinelli, Catia Urbinelli, Veronica Corinaldesi, Benedetta Tarsi, Michele Stecconi, Marco Altimani.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura