SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Michele Senigallia - Spettacolo Pepita 8 marzo 2012

La Vigor Senigallia riprova a vincere in casa contro la Cingolana

Alle 15 di domenica 4 marzo la squadra di Clementi prova a cancellare il risultato dell'andata

1.509 Letture
commenti
Stadio comunale "Goffredo Bianchelli" di Senigallia

Dopo un infrasettimanale di recupero che non ha portato buone notizie, partorendo una sconfitta interna contro l’Elpidiense il 29 febbraio, la Vigor ha assoluto bisogno di riprendere a fare punti nella seconda di tre partite consecutive in casa, nella quale ospita domenica 4 marzo alle ore 15 la Cingolana.

All’andata la formazione cingolana si impose nettamente, 3-1, proseguendo sul binario di una grande prima parte di stagione che aveva portato l’avversario di turno anche in vetta.

Nella seconda parte del torneo però c’è stato un calo, forse anche a seguito di qualche operazione di mercato in uscita (particolarmente pesante l’ultima di qualche giorno fa, che ha visto l’addio di Ben Djemia, probabilmente lo straniero più determinante del girone): la Cingolana, con 34 punti, resta comunque ad una lunghezza dalla Vigor, con inoltre una partita da recuperare.

Resta particolarmente temibile l’attacco cingolano che può disporre di Adami, 12 reti fino ad ora, ma anche di Sbarbati (4), mentre giocatori come i fratelli Gigli, Tomassoni, D’Addazio, Pandolfi (omonimo del capitano vigorino), non hanno bisogno di troppe presentazioni perché da ormai diversi anni calcano i campi del torneo di Eccellenza.

Dal 1963, anno di fondazione della Cingolana, non sono stati pochi i precedenti tra le due società, in serie D, Eccellenza e Promozione.

Il più importante e indimenticato dai tifosi rossoblù è senz’altro quello del 12 maggio 1980 quando nello spareggio di Osimo, giocato davanti a oltre 5.000 spettatori, la Vigor di Giuliani e Chinea si impose ai rigori al termine di 120′ di battaglia: le prodezze tra i pali di Gioacchini e il rigore decisivo realizzato da Marco Alessandrini diedero ai rossoblù la promozione in serie D.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno