SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

L’intera Giunta comunale alla manifestazione di ANCI e Legautonomie

Piena adesione contro la manovra di Ferragosto del governo nazionale

1.808 Letture
commenti

Comune di SenigalliaC’è piena adesione da parte dell’Amministrazione Comunale di Senigallia alla battaglia per cambiare radicalmente il contenuto del decreto sulla manovra finanziaria varato dal Governo nazionale. Per questo il Sindaco, Maurizio Mangialardi, e tutti i componenti della sua Giunta si ritroveranno ad Ancona martedì 30 agosto per partecipare alla manifestazione di protesta indetta dall’A.N.C.I. e da Legautonomie.

Come è noto, il decreto “di Ferragosto” licenziato dal Governo e approdato in questi giorni in Parlamento per la ratifica contiene disposizioni fortemente criticate dai rappresentanti delle Autonomie Locali. “Senigallia – sottolinea con forza il Sindaco Mangialardi – intende essere in prima fila nella lotta contro una manovra finanziaria iniqua, che colpisce pesantemente i Comuni e che mette a rischio l’erogazione di servizi essenziali per i cittadini. Qui non si tratta semplicemente di diminuire di un po’ la portata dei tagli ai Comuni: è l’intera struttura della manovra finanziaria che deve essere radicalmente cambiata, restituendo all’Istituzione Locale quella dignità e autonomia che le spetta. Occorre allentare la stretta del patto di stabilità poiché, se rimarrà in questo modo, impedirà anche a un Comune virtuoso come il nostro di pagare tempestivamente le ditte e di realizzare nuove opere pubbliche”.

L’attuale manovra impedirebbe di fatto ai Comuni – come scrivono ANCI e Legautonomie in un loro documento – “il sostegno alle fasce più bisognose della popolazione, i servizi agli anziani, alle scuole, ai disabili, alle famiglie, per non parlare della cultura, della manutenzione delle strade e del verde, dello sport e delle politiche giovanili. Oltre a questo i fondi per le politiche sociali sono stati dimezzati e quello per la non autosufficienza è stato azzerato…”.

Il passaggio è dunque decisivo per il futuro delle comunità locali, che hanno già dato tutto ciò che potevano. La manifestazione di domani prevede una grande partecipazione dei rappresentanti di Sindaci e amministratori dei Comuni e delle Province, che affluiranno all’appuntamento fissato per le ore 10,30 presso il piazzale antistante il Teatro delle Muse. E il Comune di Senigallia sarà schierato in prima linea, annunciando la partecipazione dell’intera Giunta, Sindaco in testa.

dal Comune di Senigallia

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura