SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Intitolazioni ad Almirante, Craxi e Tambroni: l’indignazione dell’opposizione

"Ci indigna rendere omaggio a chi si è qualificato con le leggi razziali o a chi non rispettava la democrazia"

1.501 Letture
commenti

logo lista Impegno e Trasparenza per Ostra VetereIl Sindaco e la Giunta di Ostra Vetere hanno deciso con la Delibera n. 79 del 2010 (tutti gli Assessori presenti e voto unanime) di intitolare alcune vie e piazze: una all’"On. Bettino Craxi” allo scopo di ricordare lo Statista e Presidente del Consiglio dei Ministri; una all “On. Giorgio Almirante” allo scopo di ricordare lo Statista e Parlamentare; una all’ “On. Fernando Tambroni” allo scopo di ricordare lo Statista e Presidente del Consiglio dei Ministri. Queste sono le motivazioni riportate in delibera.

Chi oggi ha un’età matura, ha anche una lunga memoria e non può essersi dimenticato quale ruolo hanno avuto questi personaggi nella nostra storia. Chi è più giovane attraverso la lettura delle loro biografie può farsi un’idea di quali sono stati i contributi di questi uomini alla storia.

Ci indigna profondamente questa decisione con la quale si vuole rendere omaggio a chi si è qualificato per il suo contributo alle leggi razziali, a chi si è distinto per il mancato rispetto del libero pensiero e delle regole base della democrazia.

Vorremmo che la nostra indignazione fosse l’indignazione di tutti i cittadini di Ostra Vetere che hanno a cuore rispetto e democrazia.


dai consiglieri della lista
Impegno e Trasparenza per Ostra Vetere

Impegno e Trasparenza per Ostra Vetere
Pubblicato Mercoledì 28 luglio, 2010 
alle ore 15:40
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ci sono 2 commenti
Gianfranco 2010-07-29 06:41:43
Ma si facciamo "Via Tutti"
Potremmo anche fare Via Mussolini, Via Bandito Giuliano, Via Banda della Magliana e così via, finchè abbiamo vie disponibili!
Poi quando i figli dei nostri figli, che non avranno più la memoria storica, chiederanno chi erano costoro, basterà dirgli che "hanno segnato la nostra storia", senza specificare come!!!
Anonimo2010-07-29 07:10:22
MA FATE IL PIACERE
Cari compagni comunisti o meglio catto-comunisti, dovete rassegnarvi, la grande madre russia che vi abbracciava e che vi proteggeva non c'è più, tutto il mondo vi stà scacciando, dove avete governato, cioè quei popoli che vi hanno conosciuto di cosa siete capaci. Rassegnatevi, avete ancora qualche anno ancora, poi scomparirete, aggiornatevi, non rimanete arrettrati ed antiquati, il martello è smarrito, la falcetta non c'è più, c'è rimasto il manico e quello, (...omissis...)
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura