SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Hotel Corallo Senigallia

Una Goldengas immensa conquista l’accesso agli spareggi finali

Ad Albignasego, Esposito e compagni portano a casa un successo importante (66-63): chiusa la serie sul 2-0

2.754 Letture
commenti

PallacanestroQuando a fine partita il tabellone elettronico del palasport patavino segna 66-63 per gli ospiti è grande la gioia dei giocatori e dei supporter senigalliesi che hanno seguito la squadra fino in Veneto. La Pallacanestro Senigallia accede ora alla fase finale dei playoff, un traguardo non preventivato ad inizio stagione, ma guadagnato a pieni meriti partita dopo partita.

I meriti vanno ai giocatori e all’allenatore, alla dirigenza e a tutto lo staff, capaci di plasmare un gruppo giovane, ma dalle grandi potenzialità.
E ora, il sogno Goldengas continua: Gattamelata Albignasego – Goldengas Senigallia si chiude sul 66-63 per i senigalliesi dopo una partita intensa, combattuta e che ha regalato emozioni fino alla fine.
Malgrado una partenza decisamente sottotono, i biancorossi si riprendono andando a chiudere in vantaggio, 34-31, i primi venti minuti di gara.

Ad inizio terzo quarto solito exploit Goldengas: grinta, freschezza atletica, difesa e gioco in velocità danno a Senigallia il + 15. Padova è comunque lucida e presente. Marini e compagni tirano fuori il meglio di sé e a 2 minuti dalla sirena riescono anche a ribaltare il risultato portandosi sul + 1.

Coach Regini è bravo a chiamare a rapporto i suoi al momento giusto e negli ultimi 60 secondi la solita volontà di crederci fino alla fine – ormai “marchio di fabbrica “Goldengas” – e i 4 liberi di Gnaccarini sanciscono la vittoria.

Il successo di Albignasego sottolinea il grande momento dei senigalliesi, confermando come la squadra non abbia i suoi punti di forza solo nell’esplosività e nel gioco in velocità, ma anche nella concentrazione e nello spirito di gruppo in cui ognuno, al momento giusto, fa ciò che deve fare per la causa biancorossa. A livello tattico, l’unica cosa da rivedere in vista dell’imminente fase finale playoff è sicuramente la gestione dei vantaggi: come in gara 1 sul + 22, anche in gara 2 sul + 15 i senigalliesi sono andati in crisi sul piano del gioco, rischiando di buttare al vento una vittoria ormai certa.

Mercoledì 26 maggio si giocherà al Palasport di Via Capanna gara 1 della finale playoff. La Goldengas incontrerà la vincente tra la sfida che vede di fronte Castellana e Valenza, ferme sull’1-1.

Tabellini:

GOLDENGAS SENIGALLIA: Esposito 17, Gnaccarini e Penserini 13, Maddaloni 10, Pierantoni 7, Amici 4, Monticelli 2, Filippetti, Papa. All: Regini.

GATTAMELATA ALBIGNASEGO: Marini 17, Volpato 14, Zanovello 13, Pigato 7, Serena e Sartori 5, Ortolan 2, Gobbo, Somvi. All: Rubini.

Parziali: 19-22; 31-34; 48-57; 63-66

Arbitri: Manchia di Sassari e Asnaghi di Cantù
 
 

di Andrea Marcellini

Commenti
Ci sono 2 commenti
Andrea Marcellini 2010-05-21 11:37:43
IMPORTANTE--> variazione: causa Amici alle finali under 19, gara 1 si gioca giovedì 27 maggio alle ore 21.15 a Senigallia e non mercoledì 26.
ms 2010-05-21 16:05:12
dai ragazzi
Forza Goldengas!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura