SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ultima vittoria in campionato per il Miu J’Adore, ora i playoff

La corsa alla promozione in serie c2 inizierà Sabato 22

754 Letture
commenti


Quando si dice "la speranza è l’ultima a morire". Domenica si è ufficialmente chiuso il campionato di basket di serie D e con esso anche le speranze del Marzocca di evitare i playoff.In realtà il campionato si era gia chiuso venerdì, quando a pochi secondi dalla fine di un match più che mai combattuto, il Pisaurum Pesaro incrementava il proprio vantaggio sulla cugina ed avversaria Aquarius Pesaro, aggiudicandosi partita, campionato e soprattutto promozione diretta in serie c2.
Il Miu J’Adorè invece è sceso sul parquet jesino della New Basket solo domenica, affrontando una partita dai bassi risvolti agonistici. La classifica infatti sia in caso di vittoria che in caso di sconfitta non sarebbe mutata, garantendo comunque il secondo posto ai marzocchini.Ciò nonostante il match è risultato piacevole e a tratti intenso, di fronte ai pochissimi appassionati presenti al Primo Novelli di Jesi. Partita col piede giusto, come è accaduto spesso in questo finale di stagione, il Marzocca mantiene il pallino del gioco con abilità e freddezza per tutto il primo tempo (38-43), tenendo la New Basket sempre ad una distanza poco inferiore ai dieci punti.
Particolarmente motivato è sembrato Minelli, che con diverse giocate di alta qualità ha tenuto alto il tasso tecnico in campo.Da sottolineare comunque anche la bella prestazione della squadra casalinga la quale nonostante non avesse neanche lei più nulla da chiedere a questo campionato, ha saputo tenere testa alla prima della classe, riuscendo addirittura passare in vantaggio.Nella parte centrale del secondo quarto infatti, grazie ad un ottimo Ganzetti ed un preciso Scarponi la New Basket Jesi agguanta prima il pareggio (35 pari) e poi addirittura il vantaggio (38-35).
Secondo tempo comunque di normale amministrazione per il Miu J’Adorè che prima si portano sul 58 a 61 alla fine del terzo quarto e poi dilaga, merito anche di un blackout casalingo, nell’ultima frazione di gara. 78-90 il risultato finale.
Ora all’orizzonte dei marzocchini si delineano lunghi e difficili playoff, una corsa verso la tanto attesa promozione in serie c2 che inizierà sabato 22 al Palasport di Senigallia contro la Dorico Ancona.

Pubblicato Martedì 11 aprile, 2006 
alle ore 10:19
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno