SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

La campagna di scavi nella Chiesa della Madonna del Piano

Corinaldo, si è conclusa la terza campagna di scavo.

659 Letture
commenti

Si è conclusa la terza campagna di scavo, nel sito della Madonna del Piano di Corinaldo, condotta dall’Università di Bologna, sezione di archeologia di Ravenna, in accordo con la Soprintendenza delle Marche, con gli Enti locali, con il comune di Corinaldo, con la Parrocchia e con la Curia. Il prof. Giuseppe Lepore, oltre dirigere i lavori, ogni venerdì, si è sempre reso disponibile, insieme ai suoi allievi, ad accompagnare e ad illustrare ai molti visitatori i risultati ottenuti con questa campagna di scavo. Egli così ci ha detto: «Anche quest’anno abbiamo avuto ottimi risultati, abbiamo continuato l’indagine all’interno della chiesa e all’interno del cosiddetto magazzino, dove abbiamo trovato un’altra calcara ed altri manufatti riconducibili all’età romana, inoltre abbiamo aperto un grande saggio all’esterno della chiesa ed è venuto alla luce un cosiddetto chiostro, una struttura, che gira tutto intorno al pozzo, quindi potrebbe trattarsi del chiostro del monastero. Ci diamo appuntamento fra un mese o poco più quando ci sarà il primo passo per la musealizzazione della chiesa, e grazie all’intervento del Comune, che effettuerà la chiusura tramite griglia del saggio fatto all’interno, che sarà dunque visitabile e illuminato, come primo punto per la valorizzazione della chiesa». Nell’occasione, abbiamo sentito anche la voce di Bruno Massi, presidente del Consorzio Città Romana di Suasa. Egli si è dichiarato vivamente soddisfatto degli esiti conseguiti con gli scavi di Madonna del Piano ed ha confermato il pieno interesse dell’Ente a collegare ulteriormente tutte la emergenze archeologiche della Valle del Cesano al fine di realizzare congiuntamente il progetto di parco archeologico territoriale.
di Ilario Taus

La Voce Misena
Pubblicato Martedì 12 agosto, 2003 
alle ore 8:16
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno