SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il Papa e Marietta

Anche Giovanni Paolo Secondo ricorda la piccola santa di Corinaldo

749 Letture
commenti

In occasione della chiusura del centenario della morte di Santa Maria Goretti, lo scorso 6 luglio, Giovanni Paolo II ha ricordato ai pellegrini convenuti per la recita dell’Angelus in piazza San Pietro che la giovane martire «ricorda alla gioventù del terzo millennio che la vera felicità esige coraggio e spirito di sacrificio, rifiuto di ogni compromesso con il male e disposizione a pagare di persona, anche con la morte, la fedeltà a Dio e ai suoi comandamenti».«Mentre auguro di trarre profitto dal riposo estivo per crescere spiritualmente – ha proseguito il Pontefice – affido la gioventù a Maria, splendente di bellezza. Lei, che ha sorretto Maria Goretti nella prova, aiuti tutti, specialmente gli adolescenti e i giovani, a scoprire il valore e rimportanza della castità per costruire la civiltà dell’amore».

La Voce Misena
Pubblicato Giovedì 24 luglio, 2003 
alle ore 7:42
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura