Logo farmacieFarmacie di turno


Avitabile Dr. Andrea
SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia, gli orari ridotti della biblioteca e il “peso” della cultura

Una lettrice critica l'orario estivo e le scelte sugli spazi: decisioni che vanno contro gli utenti

2.991 Letture
commenti
Interno Biblioteca Antonelliana

Gentile redazione di Senigallia notizie,
vi scrivo per informarvi di qualcosa che a mio avviso merita di essere raccontato. La Biblioteca comunale Antonelliana (la sola biblioteca a Senigallia, per quasi 60.000 persone) da oggi fino a fine agosto, applicherà un orario che definire ridotto mi pare una semplificazione.

Continua a leggere e commenta su Senigallia.org
Commenti
Ci sono 6 commenti
NIKOL 2013-06-02 21:28:22
La cosa assurda è che ora la biblioteca ha la fortuna di poter usufruire dei ragazzi del servizio civile,xké questi tagli?basterebbe solo ottimizzare l'utilizzo del personale,ci sono troppe persone che stanno lì ed invece di lavorare chiacchierano,così oltre che nn far nulla,disturbano anche chi studia. Spesso sono più efficienti i ragazzi del servizio civile(alla faccia di chi critica sempre le giovani generazioni). Beati statali. Invece di tagliare l'orario,tagliate il superfluo. Ma così è ovunque,in Italia.
Spigolature 2013-06-03 06:06:38
La Biblioteca Antonelliana rappresenta un luogo fondamentale per tanti ragazzi che non hanno la possibilità di studiare a casa e che vengono qui per preparare gli esami, a partire dalla maturità. Qualche anno fa ho passato diverse estati sotto il tetto del foro annonario e al tempo la biblioteca osservava anche d’estate l’orario continuato dalle 8:30 alle 19:00, con una minima riduzione durante la settimana di ferragosto. A parte il gran caldo, senza la biblioteca non so proprio dove sarei potuto andare per concentrarmi e studiare per gli esami. E' un peccato che col passare del tempo l'orario di apertura estivo si sia sempre più ridotto, pensando anche a chi viene dall’interno e ha difficoltà a spostarsi. Le risorse ci sono e non mi sembra così difficile tornare a offrire con orario continuato un servizio fondamentale per la cultura dei nostri ragazzi.
Valeria Bellagamba 2013-06-03 10:52:32
Che vergogna... cominciassero con il tagliare i lauti e immeritati stipendi di certi dirigenti...
Luisa
Luisa Riccitelli 2013-06-03 11:37:25
Grazie per aver pubblicato le mie riflessioni. Non credo servirà a nulla, ma ci ho provato. Parlo soprattutto ai genitori che si lamentano per le merendine... Queste realtà riguardano i vostri figli. Fra vent'anni, se continua così, al foro ci saranno solo pub e ristoranti!
E preciso che non ho nulla contro operatori come Sonia, Diego e altri di cui non so il nome, perché sono sempre disponibili e fanno quel che possono. Il problema è a monte mi sembra. E non lo dico per il gusto di alimentare polemica, piuttosto per l'amore incondizionato che ho sempre avuto verso l'istituzione BIBLIOTECA.
Luisa.
Marcolino 2013-06-07 11:36:05
E' dal 2006 che fa sti orari di m...
Studente Scioccato! 2013-06-07 15:25:42
Non è possibile accettare un taglio del genere all'orario!
La biblioteca è un servizio pubblico fondamentale per studenti che non hanno ambienti di studio ottimali a casa.

Perchè invece di tagliare l'orario non hanno tagliato sul personale? E' visibilemtne in esubero rispetto alle mansioni che devono essere svolte in biblioteca! ( leggasi non fanno un tubo a parte aprire e chiudere la biblioteca e parlare al telefono )

Organizziamoci! Facciamo qualcosa eccheddiamine!!!!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura