SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Netservice - Posizionamento su motori di ricerca

Video intervista a Mangialardi con inizio “in poesia”, poi lavori, eventi e lo stato del PD

Abbiamo incontrato il capogruppo regionale PD ed ex sindaco di Senigallia per una delle nostre conversazioni "a tutto campo"

2.286 Letture
commenti
Intervista a Maurizio Mangialardi

Durante l’ultima intervista a Maurizio Mangialardi, ex sindaco di Senigallia e capogruppo regionale PD, si è inusualmente esordito notando che non esiste una poesia dedicata a uno dei progetti da egli realizzati durante il suo mandato da primo cittadino. E’stato l’aggancio per la lettura della poesia in vernacolo senigalliese ‘l Pont’ d’l Fiaton scritta da Francesco Simoncioni, dedicata alla passerella ciclopedonale provvisoria sul Misa.

Durante l’intervista video, che vi invitiamo a guardare, è stata affrontata la questione della passerella e della gestione del fiume e dei problemi ad esso associati. Si è anche parlato di urbanistica, con la trasformazione dell’ex colonia Unes e di viabilità con la pista ciclabile del Ciarnin. Uno sguardo anche agli eventi estivi di Senigallia, come l’RDS Summer Festival, prima di passare alla crisi del Partito Democratico e alle sfide che il partito sta affrontando e ai temi di respiro internazionale, come una guerra che l’opinione pubblica non vuole.

Commenti
Ci sono 3 commenti
estar 2023-06-24 09:49:38
La crisi del PD a Senigallia dipende proprio dal capogruppo, ormai impresentabile. Qualcuno lo aveva già intuito dopo la disfatta totale delle comunali e delle regionali, aggiungiamo due prescrizioni e mi venite a dire che non ci sono poesie sul suo operato?
Se il PD alzerà la testa è solo per la pessima gestione dell'attuale giunta non certo per merito.
stanley 2023-06-25 08:30:45
Mangialardi ha perso le elezioni regionali, punto. Il responsabile della disfatta totale delle comunali si chiama Fabrizio Volpini, che il giorno dopo aver perso ha pensato bene di abbandonare la barca che affondava ma non si è eclissato, ogni tanto torna a dire la sua come se potesse ancora interessare a qualcuno. Per quel che riguarda le prescrizioni non è certo colpa di Mangialardi , o vogliamo dire che anche questo è colpa sua?
giulio
giulio 2023-06-25 09:49:03
Il signor Mangialardi, diplomato in scienze erboristiche, discetta di guerra, IA, Oms.
Tutti argomenti più grandi di lui, ma perchè non affrontarli? Del resto, Lui si ritrova catapultato su uno scranno da tremilaeuro al mese netti più indennità e rimborsi vari per avendo perso le elezioni regionali, e quindi, in fondo, non è sufficientemente edotto?
Passiamo adesso alla notizia vera. Quando si tratta di prendere una posizione netta (per esempio "sono contrario all'invio delle armi", oppure "l'Oms è una cricca politicizzata al soldo delle case farmaceutiche", Lui traccheggia, nicchia, dice e soprattutto non-dice, credendo - lo so fa ridere - che stando dalla parte dei "potenti" lo faccia rimanere in sella.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno