SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Sì Con Te Superstore Senigallia - Strada S. Angelo Senigallia (AN) - Guarda le offerte

“Ancora una volta presso l’Ospedale di Senigallia certi esami si fanno solo a pagamento”

Gennaro Campanile: "Se la sanità senigalliese è una questione politica, la soluzione non può che essere politica"

L'ospedale di Senigallia

Ci risiamo. Ancora una volta presso l’Ospedale di Senigallia certi esami si fanno solo a pagamento. E’ questa la triste realtà che un concittadino ha segnalato ad Amo Senigallia e che evidenzia come il nostro nosocomio risponderebbe benissimo alle esigenze della popolazione se solo l’organizzazione (di cui risponde politicamente l’Amministrazione di destra della Regione) fosse all’altezza del compito.

Questa volta sono le visite ospedaliere di oculistica ad avere le liste chiuse fino a fine anno mentre quelle ambulatoriali sono prenotatili a 12 mesi. Per una visita urgente si deve andare fuori sede oppure a pagamento.

Ma perché una lista ospedaliera deve avere un orizzonte solo di 40 giorni e non più lungo? Un periodo maggiore è solo questione di organizzazione e solo la malizia permette di ipotizzare motivazioni reali. Dopo la segnalazione per gli esami di gastroenterologia, risolta in un lampo aprendo le liste di attesa inspiegabilmente chiuse, speriamo che anche questa volta la denuncia pubblica porti i dirigenti sanitari a correre ai rimedi sbloccando le liste di attesa delle visite oculistiche ospedaliere e non obbligando le persone a sostenere un costo aggiuntivo.

Se la sanità senigalliese è una questione politica, la soluzione non può che essere politica. Appelli, raccolta di firme, denunce dovrebbero servire a “convincere” i politici ad intervenire ma se riconducibili solo a questo o a quello senza essere frutto di una azione collettiva, rimangono iniziative encomiabili ma improduttive.

E’ veramente incomprensibile come il Sindaco Olivetti non voglia coagulare intorno a sé tutte le forze cittadine ma anche che non ci provino i partiti di maggioranza. Le minoranze (a Senigallia ce ne sono due) hanno le armi spuntate come pure i consiglieri regionali senigalliesi. Non sarebbe meglio che il Sindaco coinvolgesse tutti e tutta la città invece di ragionare come uomo di parte che pensa di risolvere i problemi (!) da solo?

Commenti
Ci sono 5 commenti
Glauco G. 2022-11-28 11:44:01
Ennesimo suicidio politico .....Sig. Campanile..sinceramente inizia ad essere un po irritante ricordarLe che era lei al govverno quando hanno distrutto la sanità locale e regionale...lei al govenro come maggioranza in città..e come rappresentanza politica in regione...ricorda il suo ex amico Volpini (ad esempio?) bene...ricorda cosa avete fatto? evidentemnente no...per la 40^ volta proveremo a ricordarle che...eravate voi al comando quando la sanità andva bene...ed eravate voi al comando quando la sanità ha subito un tracollo enorme...(ok non tutta colpa vostra perchè a livello nazionale arrivavano direttive scbagliate ma spesso di sx..ma voi siete stati un fulmine a receprle e distruggere il tutto...altre regioni no)...ora...visto che la dx non ha fatto nulla (secondo me)...quello che vede è il danno che avete fatto..è chiaro? ora capisce perchè avete perso la città e anche la regione (oltre il terremoto e l'alluvione)??? lo capite? secondo lei...è produttivo (per lei) continuare a commentare la sanità locale? vabbè...non sono io a capo della sua "immagine" politica ma sospetto avrà 14 - 15 voti alle prossime elezioni (se continua così).
favi umberto 2022-11-29 08:11:14
Secondo me l'articolo è perfetto ed estremamente utile. Inutile e stucchevole richiamare il passato. chi lo contesta ha motivi di rancore ingiustificati ed ingiustificabili.... poi, con commenti inflazionati si rende perfino ridicolo ....
Glauco G. 2022-11-30 08:58:57
@favi umberto inutile rimarcare il passato? no vabbè....tu hai il tatuaggio della tessera di partito...hanno distrutto tutto e ora si lamentano che tutto è distrutto e noi non dobbiamo parlare del passato? ma scherziamo? Se siamo messi così male è colpa loro e noi non dobbiamo dirlo perchè vi offendete? dai su..facciamo i seri
octagon 2022-12-01 21:05:44
peccato che i maggiori tagli alla sanità siano partiti proprio dalla destra di berlusconi, poi con monti per colpa,sempre di berlusconi
Glauco G. 2022-12-05 10:16:22
@octagon e infatti ho detto che nell'ambito nazionale non esiste un colpevole ma più di uno...ho sritto "ok non tutta colpa vostra perchè a livello nazionale arrivavano direttive scbagliate ma spesso di sx..ma voi siete stati un fulmine a receprle e distruggere il tutto...altre regioni no)"..ma è l'ambito nazionale il problema? Berlusconi ha fatto danno ma anche gli altri di sx lo hanno seguito..tutti hanno tagliato...tutti!!!!! eppure..ogni regione d'Italia è soggetta al taglio..eppure..il disastro (tra i maggiori) lo abbiamo avuto noi nelle Marche...chi gestiva la sanità (uno dei tanti)? vuoi un aiuto? uno dei tanti (tutti di sx) aveva un cognome che richiama un animale (in genere pure sveglio e intelligente...ma non in questo caso)....la sx qui da noi..in fatto di sanità...misa..terremoto..ha fatto un disastro...hanno perso tutto per colpa dei danni fatti con il misa il terremoto e la SANTITA' ,...oppure, secondo te, hanno perso perchè non erano bellini?? puoi essere di parte quanto vuoi..puoi andare a dormire con la tessra di partito accanto al tuo cuscino e pensare che l'Italia è così per colpa solo di Berlusconi e che la sx salverà il mondo....puoi crederlo..davvero..non mi frega.....ma è un dato di fatto...se neghi un dato così certo...scusa ma non esiste confronto..... Altro dato di fatto è che la destra non è capace di rimediare al danno fatto dalla sx (qui da noi) e che sa solo parlare in fatto di Sanità..... ma i distruttori sono stati loro. comunque..se sei fermo a Berluscini...solo questo fa capire tutto.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura