SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Una Foto al Giorno su Senigallia Notizie - Partecipa: stampe omaggio da Zona Immagine

La maggioranza replica al PD di Senigallia: “Amministrazione al lavoro da allerta meteo”

"Se non si sono fatti fotografare con vestiti pieni di fango non significa che non si stiano impegnando o non sono presenti"

1.696 Letture
commenti
Danni dopo l'esondazione del fiume Misa a Senigallia il 15 settembre 2022

Avremmo preferito non rispondere, dato il momento, ma lo facciamo perché è giusto ristabilire la verità dei fatti.

Il PD di Senigallia non trova di meglio, in queste ore, che scrivere un comunicato dal contenuto incredibilmente strumentale, mistificatorio e vergognoso. Dopotutto, non avremmo potuto aspettarci altro da un partito che, fino a 24 mesi fa, ha governato la Regione Marche e il Comune di Senigallia e che oggi fa finta di niente, accusando Sindaco, Giunta e maggioranza di assenza e di non vicinanza alla popolazione colpita dall’alluvione.

Il PD non soltanto mente, sapendo di farlo, ma ha anche il vizio, duro a morire, di raccontare la non verità e di manipolare la realtà a proprio vantaggio. Soltanto perché il Sindaco, gli Assessori e i Consiglieri di maggioranza non si sono fatti fotografare con pantaloni, camicia e scarpe piene di fango non significa che non si stiano impegnando o che non sono presenti, in questo drammatico evento che ha colpito la nostra città, semplicemente, ci sono delle priorità e il selfie e la spettacolarizzazione delle tragedie non lo sono.

Chi governa ha il dovere di occuparsi della gestione e dell’organizzazione della macchina dell’emergenza. E il Sindaco, assieme ai suoi Assessori e alla maggioranza, stanno facendo proprio questo.

L’Amministrazione comunale sta lavorando ed è impegnata sin dall’allerta meteo e il Comune di Senigallia è stato il primo ente ad aprire il COC (Centro Operativo Comunale), a dare l’allarme generale e a mettere in piedi tutte le misure per affrontare l’evento. In questi tre giorni, nella sala operativa del nostro Comune, si sono concentrati i massimi vertici nazionali della Protezione Civile e dei Vigili del Fuoco, del Governo, della Regione Marche, delle Forze dell’Ordine, con il fondamentale supporto fattivo della Caritas, della Croce Rossa Italiana e di altre associazioni di volontariato. Anche il Ministero della Difesa, con il Reparto del Genio Militare, sta intervenendo nelle zone colpite dall’alluvione. Per non parlare, infine, delle centinaia e centinaia di volontari, in particolare di tantissimi giovani, che ininterrottamente stanno operando in tutto il territorio comunale, nel centro della città e nelle frazioni.

A Senigallia, si sono concentrati anche gli aiuti e il sostegno, con mezzi e uomini, di tante Regioni (Veneto, Abruzzo, Umbria, Lombardia, Toscana, giusto per citarne alcune), che stanno lavorando, coordinate dal Sindaco, per pulire e per ripristinare la normalità. Il Sindaco, la Giunta e la maggioranza non hanno tempo, come il PD di Senigallia, di coltivare menzogne e di fare campagna elettorale.

La nostra priorità è affrontare questa emergenza con impegno, serietà e responsabilità.

I partiti:
Fratelli d’Italia
Lega
La Civica
Forza Italia

Commenti
Ci sono 4 commenti
Glauco G. 2022-09-20 17:40:54
Bene..sbrigatevi a ripriatinare tutto e a fare le cose che vanno fatte per tentare di evitare che questi eventi colpiscano il nostro territorio.......perchè vedere voi litigare e noi morire non è più accettabile...siamo stati chiari?
stanley 2022-09-20 19:47:04
Solo 2 giorni fa Mangialardi aveva fatto un appello a stare tutti uniti in questo momento….il PD senigalliese si dovrebbe vergognare per quello che ha scritto, VERGOGNATEVI !!!!!
fra77 2022-09-20 23:31:47
Noto un po' di paura di prendere qualche insulto! I Senigalliesi non mordono su....Non si vede nessuno della giunta in giro,stanno lavorando a testa bassa,talmente tanto che non alzano lo sguardo per notare la gente imbufalita che spala il fango e che magari voleva dirgli qualcosa ed invece niente. Peccato
favi umberto 2022-09-21 08:24:48
In questo caso forse non sarebbe neppure bastato ad evitare danni ma a ridurli certamente si. Ed allora evidenzio:1) perchè non si è fatta manutenzione del corso del fiume pieno zeppo di alberi e canneti ? (Se c'è da ignorare l'opposizione dei verdi ed ambientalisti lo si faccia con coraggio; quella gente non fa che creare problemi.) 2) perchè non si è dragato l'isolotto alla foce del fiume la cui presenza da molti mesi è un insulto alla città?
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno







Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura