SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Marconi@Associati.it - Contabilità, paghe, 730, consulenza fiscale - Senigallia

“Fango su strade, bisogna rimuoverlo subito. Pericolo per automobilisti, pedoni e ciclisti”

Dario Romano interviene dopo il maltempo che ha colpito Senigallia

1.591 Letture
commenti
fango

E’ passata quasi una settimana dalla brutta serata del 15 novembre, dove il fiume e i fossi, messi sotto pressione, hanno fatto trascorrere dei momenti non piacevoli a tutti noi.

Questa volta i fossi, riempitisi nel giro di poche ore, hanno riversato i detriti e il fango sulle nostre strade, tra le frazioni e la Statale. In particolare sono stati colpiti Vallone, Bettolelle, il Cesano e la zona dell’ex Piano Regolatore, oltre che le situazioni strutturali che già conosciamo.

Dopo l’evento, facendo una rapida ricognizione e verifica delle strade, si può notare come il fango ancora non sia stato rimosso. Questo è un grave errore, perché coi giorni di bel tempo previsti, lo stesso si solidificherà, creando parecchi problemi quando tornerà a piovere. In particolare, alcune zone presentano delle situazioni che possono creare un grave pericolo per automobilisti e utenti della strada. Pensiamo al sottopasso delle Piramidi ad esempio (si allegano foto).

fangoHo presentato una interrogazione urgente per chiedere l’immediata risoluzione del problema e la pulizia dei tratti di strada con fango, almeno quelli più pericolosi.

E’ necessario che il Comune intervenga quanto prima per garantire la sicurezza e il decoro necessari delle nostre strade. E, magari, il prossimo anno, pensarci due volte prima di inserire le luminarie sospese sul fiume e fissate agli argini del fiume.

Dario Romano
Pubblicato Venerdì 19 novembre, 2021 
alle ore 13:30
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ci sono 5 commenti
un povero tra i poveri (di politica) 2021-11-19 15:23:49
MATEMATICO

A FRA TRE GIORNI NON SO NA SETTIMANA
Glauco G. 2021-11-19 16:20:37
Devo dire che la passata amministrazione era molto più veloce nel pulire....anche subitro dopo la sciagurata alluvione...poco dopo le strade erano pulite e poche setimane dopo (mi ricordo) che ho anche esclamato ad un parente fuori città..."devo dire che sono passati pochi giorni e in gran parte della città non sembre assere successo nulla"..poi, ovviamente, io vedo quello che vedo e gli altri idem...quindi..sicuramente ci sarà chi contesta quanto detto..e poi ci sarà chi contesta perchè ha la tessera del partito invece che una tastiera...quuindi...effettivamente 3 - 4 giorni con il fango..non si capisce il perchè non puliscono (per lo meno le strade principali)...è pericoloso e se farà 4 goccioline diventerà ancora più pericoloso....sindaco!!1 può lavorare un po meno a testa bassa? non cinviene alzare un po la testa e guardare fuori la finestra dell'ufficio così vedrà di persona cosa deve fare? Grazie
Glauco G. 2021-11-22 09:39:38
21 Novembre e il fango ancora è in strada
Glauco G. 2021-11-22 09:40:05
22 Novembre e il fango è ancora in strada
Glauco G. 2021-11-23 11:42:35
23 Novembre e il fango è ancora in strada ma, questa volta, ho acquisto la consapevolezza della "buonissima" strategia del sindaco. Perchè sprecare l'acqua per lavare una strada (rendendola sicura) quando madre natura ci ha donato la pioggia? Quindi, non è il sindaco che non fa nulla perchè lavora a testa bassa dentro il suo ufficio ma è il sindaco che ha deciso di fare l'ecologista e risparmaire i soldi per il lavaggio della strada. Scusi sindaco...avevo pensato male di lei (per questo problema). Ora può tornare a testa bassa a lavorare in ufficio..così, (forse) riuscirà nell'intento di arrivare al 4 anno di mandato con i cittadini che, alla domanda, ma chi è il sindaco? risponderanno...non ricordo...l'ultimo era Mangialardi..poi mi sa che Senigallia è stata annessa ad Ancona e il sindaco è diventata Mancinelli.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura