SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancora visite guidate alla Pinacoteca Diocesana di Senigallia

Giovedì 5 agosto

Porta Braschi - Cucina e Pizza con forno a legna - Senigallia - Tavoli all\'aperto, servizio asporto
Pinacoteca Diocesana

La Senigallia dello splendore Settecentesco quella che viene celebrata nelle visite guidate gratuite alla Pinacoteca in piazza del duomo giovedì 5 agosto 2021.

È la città dell’episcopato del Vescovo Ippolito de Rossi, parmense, dei Marchesi di San Secondo, ascritti alla nobiltà veneta. Giunto nelle Mar-che nel 1736 quale Vescovo di Camerino e Fabriano, papa Benedetto XIV lo trasferisce infatti a Senigallia con bolla del 17 gennaio 1746. Il trentennio del suo servizio nella città misena conosce grande splendore per la città e diocesi di Senigallia. Sono gli anni di ampliazione dell’abitato, con la costruzione anche dei Portici Ercolani e della Porta Lambertina grazie ai chirografi di Benedetto XIV. E’ il Vescovo Ippolito a benedire la prima pietra dell’ampliazione domenica 28 maggio 1758, così come la realizzazione di tante nuove chiese in città ed il restauro di quelle in diocesi. Molti gli ecclesiastici che si distinguono nel suo episcopato e che saranno chiamati ad importanti incarichi pastorali nella Chiesa universale.

Due le visite in programma il 5 agosto anche in questa settimana come tutti i giovedì di luglio e agosto, una alle ore 21,30 e l’altra alle ore 22,30, per conoscere la città e l’intero territorio diocesano attraverso le poliedriche espressioni dell’arte, dalla pittura all’oreficeria, dall’ebanisteria alla tessitura di tessuti, alla musica e tanto altro ancora, senza contare la possibilità di ammirare quel capolavoro che è la pala di Senigallia del Perugino.

Percorso che si arricchisce nella Sala del Trono con l’esposizione Episcopus Senogalliensis da cui trae spunto pure la serata. I posti per le visite guidate saranno limitati, a motivo delle re-strizioni del covid, e si parteciperà in ordine di arrivo, indossando mascherina e igienizzando le mani oltre alle consuete prescrizioni anti covid; dal 6 agosto obbligo di green pass.

Non occorre prenotazione, la visita è in lingua italiana. Info: www.diocesisenigallia.it .

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura