SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
IIS Panzini Senigallia

Senigallia, si introducono in un campo sportivo per giocare a calcio: multati tre 18enni

Diversi episodi simili verificatisi negli ultimi giorni

Polizia Locale

Si introducono in un campo sportivo per giocare a calcio e vengono multati. A finire nei guai tre 18enni di Senigallia: per loro è scattato il verbale da 400 euro ciascuno. Una doppia intrusione all’impianto delle Saline che era stata segnalata prontamente alla polizia locale dal custode della struttura.

Nel primo caso i giovani si erano dileguati prima dell’arrivo delle autorità; durante il secondo blitz invece sono stati pizzicati ed identificati. Per ciascuno dei tre è scattata la sanzione per la violazione delle norme anti-Covid-19: erano usciti di casa senza un giustificato motivo.

Altri due episodi analoghi si erano consumati nel weekend sempre in zona Saline: nel primo caso, 5 giovani, di cui due minorenni, si erano introdotti nel campo da tennis ed erano stati multati dalla Polizia di Stato. Nel secondo, un gruppo era stato pizzicato mentre giocava a calcio in un campo al Vallone Un passante ha chiamato la polizia locale che subito ha inviato sul posto una pattuglia. All’arrivo degli agenti i ragazzi si erano però dileguati.

Lorenzo Ceccarelli
Pubblicato Martedì 30 marzo, 2021 
alle ore 11:46
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ci sono 8 commenti
Glauco G. 2021-03-30 13:52:52
quando ero ragazzo io..quindi quando l'Italia era un paese libero e non ditattoriale come ora...andavo a giocare al vallone e alle saline e al max rischivo un ceffone da mia mamma....ora quasi ti arrestano come delinquente...siamo messi male..siamo proprio in dittatura..spero finirà questa segregazione raziale...bello poi vedere i cittadini che chiamano i Carabiniei perchè vedono 3 ragazzi giocare a calcio..io (e solo io) li associo a quei Tedeschi cittadini che non avevano scrupoli a denunciare l'ebreo alle SS solo per farsi belli di fronte il partito .... non vedo l'ora di vedere uina Italia libera dalla dittatura e che le forzse dell'rodine siano concentrate nel contrasto al crimine e non alla segregazione raziale.
s.nigajes
s.nigajes 2021-03-30 14:10:04
... e con questo commento in cui tira fuori pure la segregazione razziale (!!!), Glauco G. sbandiera ancora una volta quanto non abbia capito nulla del periodo che stiamo vivendo. complimenti.

(p.s. sogniamo tutti di tornare a vivere senza restrizioni, e lo faremo grazie alla campagna vaccinale, ma temo che difficilmente ci libereremo di quelle mentali in cui molti sguazzano beati!)
Glauco G. 2021-03-30 14:17:48
Che poii, visto quanto recentemente accaduto in cronaca nera..le forsze dell'ordine sarebbero più utili nel controllare persone problemtiche con porti d'armi ritirati ma con pistole ancora in loro possesso...piu che multare i ragazzini che giocano a palla..il primo caso uccide il secondo fa solo sudare. Sono il primo a non sapere copme stanno le cose esattamente ma io lo ammetto perchè i dati fino ad oggi sbandierati sono tutti contestabili e spesso sbalgiati (non parere mio ma dato oggettivo)...ma se lei invece ama sentirsi superiore e credere di avere la verità in tasca e capire quale sia la reale portata dell'evento..beh continui a credere nella sua superiorità ariana....io continuo a seguire la dittatura e le leggi che privano la libertà umana (anche queso è un dato oggettivo)...lei coltivi la mentalità della sua razza ariana.
Glauco G. 2021-03-30 16:32:23
Ora ho un po più di tempo e mi permetto di scrivere quanto Io e solo IO non ho capito la situazione in cui stiamo vivendo (noi Italiani non tutto il mondo.. altrimenti mi tocca parlare del Giappone, della nuova Zelanda e di tutti quelle nazioni/continenti che non hanno adottato le leggi raziali e che oggi sono molto meno infetti di noi e con molti meno morti di noi.. ma questa è un’altra storia che Barbara d’Urso non spiega e quindi tutti quelli che ora sanno bene in che situazione viviamo non possono sapere). Premetto che (è la prima e ultima volta che parlo della mia vita privata) sono un viaggiatore seriale e che, anche di recente, torno da un viaggio …tranquilli.. tutti viaggi di lavoro e legalissimi.. quindi inizio a vedere e toccare con mano come vivono fuori i confini di Barbara d’Urso (il vostro oracolo che dice come siamo messi in Italia)…premesso che faccio tutti i tamponi e ad oggi sono negativo quindi me la sto cavando.. premesso che, ad ogni ritorno in Italia mi viene il groppo in gola perché mi tocca fare segregazione raziale (unica nazione dove le mie libertà sono state tolte in maniera così massiccia e duratura. …dove sono stato…andavo ovunque.. ristoranti.. centri commerciali.. senza ,limiti di orario se non quelli di chiusura normale dell’attività..premesso che parlando dell’ italia tutti piangono ma, quando trovo chi si informa veramente ci da dei pazzi…premetto che non posso ma vorrei vivere fuori Italia perché oggi in Italia non si vive per via di leggi raziali ma fuori si..con accorgimenti mnimi ma si vive e non si muore (stranissimo).. premesso che, in alcune nazioni il vaccino è stato dato a percentuali altissime della popolazione e che per alcune città la quasi totalità dei cittadini… dopo tutte queste premesse..chiedo a gente come voi… che sa bene in che situazione siamo.. se mi può aiutare a rispondere a questi miei DUBBI…ma deve farlo con dati reali oggettivi e DIMOSTRABILI..non cerco chicchere e parole…quanti morti ci sono stati da covid e come fate a saperlo visto che è sconsigliato (ma in realtà è vietato visto che rischi dei richiami lavorativi) effettuare le autopsie per scoprire di cosa sono morti i pazienti? È vero oppure non è vero che in Italia (a Roma) e in GIAPPONE (dove si vive regolarmente) sono stati scoperti dei morti che sono deceduti per cause diverse dal covid ma che erano infetti e quindi sono rientrati nel numero dei morti anche se non sono morti di covisd?.. se fosse vero allora i dati sono oggettivamente sbagliati (quindi primo dato non attendibile.. i morti non sappiamo quanti sono) ..ora passiamo ai contagi…quanti sono i contagiati nel mondo anzi in Italia? Come lo sapete? Come sono verificati? È vero oppure non è vero che per molto tempo (forse neanche ora) se sei positivo sei +1 nella lista dei contagiati ma…visto che devi rifare i temponi varie volte fino alla negativizzazione...ogni volta devi compilare lo stesso modulo e aggiungi un +1 ogni volta che torni a farti il tampone? Quindi, se io divento positivo e sto 1 mese a casa e mi faccio 14 tamponi tutti positivi.. risulto 15 volte come se fossero 15 persone contagiate e non una.. e vero? Se fosse vero.. altro dato non veritiero e falsato da errori e mal gestione… ora passiamo alle cure e alla mortalità…si muore tantissimo di covid e puntiamo solo sul vaccino per guarire giusto? È vero oppure non è vero che i medici di base stanno sempre più tentando di alzare la voce dicendo che tutti i pazienti curati a casa non vedono quasi mai l’ospedale? E che, chi vanno in ospedale sono solo quelli che lo stato gli dice di stare a casa con l’aspirina e aspettare se guariscono oppure se peggiorano? Se peggiorano vanno in terapia intensiva diretti e gravi.. invece i medici di base.. se curati con cure idonee che si trovano normlamente sul mercato..al 90% guariscono a casa?..è vero oppure non è vero? Quindi se fosse vero allora tutta questa mortalità dove sta? Sono morti prima perché il vistus era piu letale…ora piu bono vero? È vero oppure non è vero che i primi giorni settimane e mesi i pazienti sono stati curati male (peggiorando invece che migliorando) perché i protocolli italiani erano mal redatti? …è vero oppure non è vero che il plasma iperimmune ha salvato nonni che erano sul punto di morire (e dico nonni perché …è vero oppure non è vero che il 78% circa dei morti fino ad oggi erano dentro le case di cura e non nei parchi a giocare a pallone?)..è vero pure non è vero che ancora si punta al vaccino e non a cure come quelle sopra citate? È vero oppure non è vero che la vitamina D può aiutare a proteggerci e/o a diminuire la potenzialità del vaccino? Se fosse fero.. parliamo della stessa vitamina che si prende con il sole? Allora stare a giocare al pallone non è poi così grave no? Oppure si? È vero oppur e non è vero che le altre patologie stanno sterminando in silenzio l’essere umano perché non più curati regolarmente? È vero oppur e non è vero che i suicidi giovanili sono ai massimi storici? È vero oppure non è vero che ci sono sempre più malati di malattie legate alla sedentarietà? Ma se tutti sopra citati dubbi fossero veri? Io non so nulla io mento io non so la situazione io sono sciocco (per non dire altro)…ma vi chiedo di prendere ogni singolo mio dubbio e cercare in rete (vere e serie ricerche) e capire se tutto.. in parte.. oppure nulla è vero oppure no…ma vi dico una cosa.. se fosse tutto vero ….secondo me starete male.. ma non di covid. Ma io non ho capito la situazione. Ma su una cosa concordo con voi…i psicopatici come me…non vedono mai le cose come stanno ma solo quello che vogliono vedere (oppure che Barbara D’Urso dice). Su questo concordo.. e purtroppo mi tocca stare in cella per molto tempo ma non voglio e non vorrò mai dare dei delinquenti assassini ai ragazzi che hanno solo voglio di giocare!!! Voi fate pure ma io domani voglio guardarmi indietro e sapere che non ero tra quelli che urlava e imprecava contro chi correva in strada oppure con chi giocava a pallone…no.. non voglio esserlo. Non voglio essere uno di quelli che denunciava chi voleva fare una passeggiata. .mi vergognerei troppo di essere stato così.. ma non vi giudico se voi amate farlo. Buona ricerca su internet (per chi vorrà cercare e chiarire i mei dubbi)
Glauco G. 2021-03-30 16:40:29
ultima cosa...io sono e sarò sempere a favore di vaccini...e mi fanno ridere molto chi oggi lotta per il vaccino del covid ma prima litigava perchè riteneva inutili i vaccini...unica cosa positiva che oggi abbiamo...per lo meno chi prima diceva di capire e sapere che i vaccini erano zozzeria..oggi si sono ricreduti..forse non avevano la verità in tasca....oggi ci sono altre persone che hanno la verità in tasca...beati loro che sono gli unici che possono essere smentiti negli anni.
Mario2 2021-03-31 09:31:40
Per fortuna che quelli che sono al governo sono gli antifascisti! Sono due volte che si insediano senza il voto degli Italiani, stanno negando tutte le libertà e i diritti fondamentali, chissa cosa avrebbero detto se l'avesse fatto un governo di destra, poveri pecoroni! Ancora si fanno fregare con certe storielle per bambini!
Glauco G. 2021-03-31 16:00:47
Mario2 attento a quello che dici larimenti poi ti commentano con uno sterile "sbandiera ancora una volta quanto non abbia capito nulla del periodo che stiamo vivendo. complimenti". Capisco dal tuo commento che anche te se più vicino al mio filone di pensiero rispetto a chi si dichiara "uomo che ha capito la situazione" ...quindi occhio che noi siamo quelli che non capiamo la situazione..noi siamo i sciocchi che parliamo solo per andare contro il regime...noi siamo i negazionisti..solo loro hanno la verità in tasca...anche se non risponderanno mai ai miei dubbi del post precedendete (scommetti?) ..loro e solo loro possono dire chi può uscire di casa e chi deve stare in casa...chi può esprimere pensieri e chi deve stare zitto ...questa è la libertà di oggi...capisco che gente come noi vedrà in tutto questo un periodo terribile ma loro vedono in questo periodo dei provvedimenti necessari (stesse cose che pensavano i cittadini Tedeschi quando si diceva che la razza inferiore portava solo disgrazia al genere umano...ma questo a loro non interessa..per loro è un esempio estremo e insignificante). Stiamo attenti Mario2 perchè siamo in minoranza...a noi non rimane la speranza che u n domani saremo felici di aver criticato perchè comabttevamo l'ideale che regna sovrano oggi....un domani ci guarderemo e vedremo in noi persone che guardavano i fatti ...persone che non giudicavano assassini i ragazzi che desideravano giocare all'aperto....non insultavamo chi aveva voglia di mangiare un panino al parco.....noi ...spero...torneremo a vivere felici.....felici di non essere impazziti con commenti squallidi su chi oggi vuole vivere libero....loro..forse... saranno tra quelli che ..per tutto il tempo ..non faranno altro che negare di aver appoggiato questa dittatura..che non inveivano contro i ragazzi che giocavano a calico oppure a chi correva per un po di moto e aria....loro cancellareanno tutti i video sui socil dove facevano i fighi insultando chi corre sotto casa.......loro negavano di aver denunciato un ragazzo che voleva giocare libero.....non facevano queste porcate ...LORO! ....vedrai che nessuno faceva queste cose...era solo un sogno..tutti saranno dalla nostra parte..tutti ragiovanavno come me e te...prima o poi..tutti loro spariranno....come sono spariti tutti quelli che hanno appoggiato nella storia i regimi ditattoriali (passati) che hanno fatto disastri e imposto limitiazioni alla libertà umana..... E' sempre così Mario2 ..oggi siamo noi i cattivi...ma tra tanti anni FORSE saremo tornati tutti bravi e criticheremo tutti assieme e con forza la stessa cosa che critichao oggi.... sarà rarissimo trovare chi oggi afferma "sbandiera ancora una volta quanto non abbia capito nulla del periodo che stiamo vivendo. complimenti."...Mario2....pensa se il pensiero sarà tutto vero (tra 10 anni)......pensa che tristezza!!
Mario2 2021-03-31 17:11:11
@Glauco G. questi non cambieranno mai, non ammetteranno mai nemmeno davanti all’evidenza perché sono invasati già dai primi anni di scuola e comunque quando sei un estremista da qualche parte viene fuori, adesso sono giallorossi ma solo per via delle attuali circostanze, se fossero vissuti 100 anni fa li avremmo trovati alle adunate fasciste, la mentalità che hanno e quella cambia il colore.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura