SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Netservice - Web design, costruzione siti internet

Il Comitato Cittadino Tombe Ipogee di Senigallia chiede un incontro al Comune

"Chiediamo di essere convocati in tempi brevi al fine di trovare una soluzione gradita a cittadini e amministrazione"

1.241 Letture
commenti

Il 19 giugno 2020 il Comitato Cittadino Tombe Ipogee di Senigallia ha ripreso la sua attività costituendosi “ufficialmente”e regolarizzando la sua posizione presso l’Amministrazione Comunale.

Dopo diverso tempo di fermo, causato anche dalla pandemia ma non solo, i promotori del Comitato nonché proprietari concessionari pubblici e privati di manufatti cimiteriali anche centenari hanno deciso di riprendere la loro protesta contro quello che considerano un atto autoritario, legittimo ma esagerato e penalizzante per i cittadini.

Tutto risale all’ordinanza n.138 del 29 marzo 2019 con la quale si è impedito di seppellire i propri cari nelle tombe ipogee di proprietà. Nonostante incontri dirigenziali, incursioni comunali e sollecitazioni varie anche pubbliche nulla è cambiato e l’atto è tutt’ora vigente.

Ciò ha comportato per i cittadini interessati l’obbligo di adeguare le tombe di proprietà alle linee guida Comunali che, per le restrizioni apportate, causano nel migliore dei casi danni economici importanti alle tasche dei cittadini per spese istruttorie tecniche e opere murarie necessarie.

Nel peggiore dei casi invece le opere murarie obbligatorie riducono della metà il numero dei loculi utilizzabili. Quindi al danno economico si aggiunge anche la beffa di avere posti ridotti!!

Tant’è che molti cittadini in presenza di decessi, e si può immaginare se ve ne siano stati con il Covid19 che ha stazionato per 3 mesi nel nostro Ospedale, non avendo adeguato i loro manufatti, sono stati obbligati ad acquistare i pochi loculi Comunali rimasti al costo di 2.500 euro l’uno e solo grazie all’azione insistente di tanti cittadini l’amministrazione ha assicurato di andare incontro alle spese, promessa ancora tutta da verificare.

Resta comunque a carico delle tasche di ognuno di noi  la spesa iniziale da sostenere per l’acquisto di loculi che, terminati quelli in muratura, sono ora dei parallelepipedi in vetro resina con circa 32/36 posti ma dislocati nei tre cimiteri Comunali: Senigallia, Roncitelli e Montignano.

Pertanto si viene seppelliti dove c’è un posto libero e non più nella tomba di famiglia.

Un triste e doloroso evento viene anche sanzionato con l’estromissione del defunto dal posto a lui riservato dai propri avi!!

Le 1.500 tombe ipogee dei tre cimiteri sono all’incirca 500 di private e 1.000 pubbliche.

Se i privati per tumulare i loro cari hanno l’obbligo di rispettare le norme emanate dal Comune eseguendo lavori anche strutturali che comportano costi economici importanti (più di qualche migliaia di euro) anche l’Amministrazione ha lo stesso obbligo per le tombe di sua proprietà.

Da cittadini attenti non ci sembra di vedere tutti questi lavori all’interno del cimitero, chissà forse perché l’Amministrazione non ha fondi a disposizione?

Poiché le regole valgono per tutti, sia per i privati che per gli enti pubblici, noi saremo attenti su questo aspetto perché abbiamo la sensazione che i Dirigenti, l’Assessore Campanile, che si è dimesso, e il Sindaco Mangialardi non abbiamo ben chiaro l’aspetto economico della questione.

Ma come dice il nostro Statuto le modalità con cui il Comitato stesso si propone di agire sono per il “dialogo” con gli organi istituzionali comunali e sovra comunali, con tutte le formazioni politiche, sindacali e di volontariato, finalizzato ad una più ampia disamina del problema.

Chiediamo pertanto di essere CONVOCATI in tempi brevi come Comitato Cittadino Tombe Ipogee di Senigallia al fine di trovare una soluzione gradita ad entrambi, cittadini ed Amministrazione.

 

 

Comitato Cittadino Tombe Ipogee Senigallia

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura