SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Ottica Casagrande Lorella - Ottica a Senigallia

Terapia intensiva, per la prima volta nelle Marche zero pazienti

Coronavirus: "un ulteriore passo verso la normalità"

1.725 Letture
commenti

Il Gores ha comunicato che oggi, martedì 9 giugno, si registrano zero malati Covid in terapia intensiva.

Dopo lo zero raggiunto nei decessi e nei tamponi positivi, è arrivata finalmente la buona notizia dello zero Covid nei reparti terapia intensiva, simbolo della fase più acuta della malattia.

“La buona notizia di oggi è il segno di un ulteriore passo in avanti verso la ritrovata normalità”, precisa la Regione Marche.

Andrea Pongetti
Pubblicato Martedì 9 giugno, 2020 
alle ore 14:51
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ci sono 2 commenti
melgaco 2020-06-09 15:17:34
Ecco a cosa è servita la paura che ci hanno messo i governanti nazionali e regionali: a sprecare soldi per l'ospedalone di Civitanova.
Glauco G. 2020-06-09 18:33:23
@melgaco solo? e l'ospedale di Milano zona fiera? altri soldi buttati. E l'ospedale di Bergamo fatto dagli alpini? altri soldi buttati. Soldi non solo statali ma principalmente donati da privati (che potevno andare in opere ben più utili che gettare soldi per fare propaganda elettorale e nulla piu). vogliamo parlare anche dele cliniche private che hanno preso milioni per ospitare i malati quando a pochi km esistevano strutture pubbliche con 2 o 3 piani liberi e vuoti dove poter mettere i pazienti? vogliamo parlare dei soldi buttati per le mascherine? e i soldi buttati per i macchinari presi per sopperire una pandemia durata 7 giorni? voglaimo parlare dei danni che ha causato nel chiudere tutto quando tutto il resto del mondo lasciava la libertà di uscire a tutti e quando hanno chiuso le aziende (grani e piccole) molto piu tardi di noi e aperto molto prima di noi e non hanno avuto una distruzione di massa come sospettavanog li esperti? vogliamo parlare del fatto che ora siamo liberi di andare ovunque anche sapendo che il 57% dei tamponi fatti a Bergamo (4 giorni fa) sono ancora risultati tutti infetti? Ora si puo girare anche se ci sono migliaio di infetti sparsi per le città ma prima no? certo..anche il virusa va in vacanza e ora si dice che la crica virale è ssparita...le magie della natura... quindi ? prima panico opra amici come prima..prima in casa sotto le coperte ora fa male tenere i guanti ...che polli..che branco di polli..grazie a Barbaraa D'Urso hanno dato panico a tutti i quelli che non guardano obbiettivament el cose ma si fidano di Amici di Maria. e troppo verrà fuori nei prossimi anni.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno