SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia, il centro ancora vittima dei vandali

Lanciate biciclette e cartelli stradali; dato alle fiamme un bidone dei rifiuti

Foto di Perini Maurizio

Non si placano gli episodi di vandalismo nel centro storico senigalliese. Come giù successo negli ultimi fine settimana, anche il weekend di San Valentino ha fatto registrare diversi fatti sopra le righe.

Erano circa le 21 del 15 febbraio quando un gruppetto di giovani ha iniziato senza apparente motivo a scagliare in strada qualsiasi oggetti gli capitasse a tiro: sedie, bici ed alcuni cartelli stradali. Dopo la bravata, a cui avrebbero assistito in diversi, si sarebbero dileguati velocemente.

A finire nel mirino degli incivili anche questa volta sono state le fioriere ed altri arredi urbani. Diversi raid sono stati messi a segno tra via Mastai e via Verdi. Nello stesso giorno alcuni ragazzini avrebbero dato fuoco anche ad un contenitore di rifiuti: la bravata è stata ripresa dalle telecamere.

Lorenzo Ceccarelli
Pubblicato Lunedì 17 febbraio, 2020 
alle ore 18:08
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Solo un commento
Glauco G. 2020-02-18 14:14:06
E anche in questo caso, la città ringrazia questi ragazzi e le rispettive famiglie per il gran successo umano che hanno dimostrato..complimenti a tutti quei genitori che sono riusciti a fallire l'importante ruolo di genitore..grazie a questi ragazzi che con le loro bellissime gesta hanno oggettivamente dimostrato l'incapacità dei genitori nel dare la giusta educazione al proprio figlio/i e a questi ragazzi che hanno dato oggettiva dimostrazione della loro incapacità di crescere e maturare come fanno molti altri ragazzi e di vivere integrati al meglio nella società....capisco che per un bacio sulla guancia si tende a diventare il bullo della situazione e spesso si parla di voi come dei miti da elogiare (tra voi ragazzi ovviamente)...ma prima o poi crescerete e di voi (ad oggi) rimarrà il ber ricordo di un bidone bruciato...chissà di quali altri contenuti sarà composta la vostra promettente vita? Fatevi aiutare dai genitori che fino ad ora hanno fatto un ottimo lavoro.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie
Scarica nuova autocertificazione