SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Referendum del 29 marzo, aperte le domande per la nomina degli scrutatori

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per mercoledì 26 febbraio

Luca Bonvini - Officina impianti GPL e metano - Senigallia
voto, referendum, votazioni, consultazione

Come già avvenuto in passato, anche per il referendum costituzionale del prossimo 29 marzo la nomina degli scrutatori, sia titolari che di riserva, avverrà prioritariamente con il criterio del sorteggio tra coloro che sono iscritti nell’apposito albo comunale e al Centro per l’Impiego con lo status di disoccupati o inoccupati.

Qualora il numero di coloro che dichiarino di essere in possesso di tali requisiti risulti insufficiente a ricoprire i posti disponibili, si effettuerà un ulteriore sorteggio tra tutti gli iscritti all’albo degli scrutatori.

Gli interessati dovranno sottoscrivere, sotto la propria responsabilità, una istanza/dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà, da far pervenire all’ufficio elettorale comunale, nella quale manifestano la loro disponibilità a ricoprire l’incarico e dichiarano di essere iscritti all’albo degli scrutatori e al centro per l’impiego in quanto disoccupati o inoccupati.

I richiedenti dovranno utilizzare obbligatoriamente la modulistica che è disponibile all’ufficio elettorale (piazza Roma, 8) e sul sito istituzionale del Comune di Senigallia: www.comune.senigallia.an.it.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per mercoledì 26 febbraio e verranno considerate prodotte in tempo utile solamente quelle che perverranno entro e non oltre tale data (non farà fede la data del timbro postale)

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie
Scarica nuova autocertificazione