SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Sarà presentato al carcere di Montacuto il libro “Lettera a una giovinezza in catene”

Al centro dell'evento in programma venerdì 10 gennaio vi sarà l'esperienza raccontata da un giovane detenuto

Netservice - Posizionamento su motori di ricerca
Carcere di Montacuto (Ancona)

Una lettera alla propria giovinezza reclusa. Sarà letta e presentata venerdì 10 gennaio 2020, alle ore 9.30, nel carcere di Montacuto di Ancona in una mattinata con momenti di ascolto, musica, riflessione e testimonianze, organizzata dalla Fondazione ‘Gabbiano’ di Senigallia, in collaborazione con la Direzione della Casa circondariale.

Davide Storlazzi, giovane detenuto, ha pensato di dare corpo ai suoi pensieri e alle sue emozioni scrivendo a se stesso, o meglio, alla sua giovinezza in catene per porle tante domande, per confrontarsi con lei su quanto vissuto, ma soprattutto sulla vita che sarà. Pagine dense di vita, di desideri e di aspettative, messe in fila nelle giornate di un

Continua a leggere e commenta su Anconanotizie.it
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie
Scarica nuova autocertificazione




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura