SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Un sorriso contagioso per “ridare dignità” a chi ci chiede aiuto

Prosegue la campagna della Caritas di Senigallia, che si avvale di 13 noti testimonial

Materassi Outlet Senigallia - Sconti di Natale fino al 60% - La qualità a prezzi bassi
Lorenzo Cicconi Massi

13 testimoni che ci hanno messo la faccia e hanno creduto nella campagna. 13 storie vere di persone che Caritas Senigallia ha accolto in questi anni, che ben rappresentano le numerose sfaccettature della povertà del nostro territorio:

donne sono costrette a subire violenze e a cercare di proteggere i loro figli, uomini che hanno perso il lavoro, la speranza e la voglia di andare avanti, migranti che sono arrivati carichi di sogni e si scontrano con la dura realtà di un incubo, ragazzini pieni di energia che per motivi prettamente economici non possono diventare campioni nel mondo dello sport o della scuola, anziani rimasti soli che cercano affetto e ascolto, prima di ogni altra cosa.

Giovanni BomprezziLe povertà che ci circondano sono struggenti, e il Centro di ascolto ci aiuta a monitorarle e dar loro voce.

Così come hanno scelto di fare i testimoni della nostra campagna #ridiamodignità, che sta scatenando l’interesse di numerose Caritas nazionali e di personaggi noti a livello nazionale. Una campagna dall’ampio respiro che non chiede altro che un sorriso a chi partecipa e crede nei valori della solidarietà.

Ridare “dignità, rispetto, opportunità” è un’idea che apre gli orizzonti ed esce dalla città, perché lo scopo principale è stato da sempre quello di creare un movimento, una cultura dell’umanità, dell’accoglienza, del sostegno.

Grazie alla faccia e al sorriso di personaggi noti e amati della nostra città: Rossana Berardi, Andrea Celidoni, Lorenzo Cicconi Massi, Mattia Crivellini, Tonino Dominici, Giorgio Fanesi, Giacomo Giovannetti, Fabio Girolimetti, Anna Marconi, Davide Mazzanti, Camillo Nardini, Simone Quilly Tranquilli, Catia Urbinelli. Ma anche a quello dei professionisti di DMP e di Crealia, che non hanno donato solo un sorriso ma l’intera progettazione di una campagna incisiva.

Il loro sorriso è diventato contagioso, molte persone hanno caricato la loro foto sul sito www.ridiamodignita.it e molte lo faranno, ne siamo certi.

Perché sorridere non costa niente, ma è in grado di ridare ogni giorno un po’ di bene e di affetto a chi ci chiede aiuto.

Facendo il volontario, regalando un po’ del proprio tempo, donando, guardando più attentamente gli ultimi e i loro desideri, ridendo insieme, soprattutto a Natale.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie

Ritiro dell'asporto su ordinazione

Ritiro del cibo d'asporto su prenotazione a Senigallia e dintorni

Generi alimentari, di necessità e piatti pronti: consegne a domicilio






Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura