SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Se calano le prestazioni nell’ospedale di Senigallia la colpa è dei cittadini?”

Il Comitato di Difesa dell'Ospedale: "ci attendiamo a breve la convocazione per un incontro con Mangialardi"

Ospedale di Senigallia

Il futuro dell’Ospedale di Senigallia al centro di un incontro a Passo Ripe.
Resoconto di una serata con i cittadini e la partecipazione dell’Assessore alla Sanità, Dr. Girolametti, su delega del Sindaco.


Venerdi 22 giugno 2018:
Sono stati toccate diverse criticità, la più palese delle quali è stata la Cardiologia, oggi ufficialmente senza Utic, sulla quale si sono chieste all’assessore spiegazioni puntigliose e nel merito.

L’interesse ha motivato i cittadini presenti i quali, birichini, hanno incalzato l’Assessore con domande precise ed insistenti .

Abbiamo così saputo che se l’ospedale si sta spegnendo, forse, la responsabilità è nostra perchè non abbiamo la pazienza di aspettare i tempi biblici con cui la dirigenza, non il personale medico e paramedico o amministrativo sottolineiamo noi, risponde alle necessità ed alle urgenze dei pazienti troppo impazienti!!!!!!!!

Quindi se calano prestazioni dovremmo sentirci in colpa??
E cosa dovremo fare ? Armarci di pazienza e aspettare?
Per fare le analisi ci vogliono 2 settimane? Aspettiamo!
Per fare una tac, che si rompe in continuazione, 1 anno? Aspettiamo!
Per una risonanza attendere la fine lavori: arriverà dopo oltre 3 anni?
E che sarà mai!!

Le parole pronunciate, dall’unico rappresentante presente della nostra amministrazione comunale, ci inducono a porci ancora un’altra domanda: ma è veramente convinto di quello che dice oppure ha avuto l’ok a partecipare dal Sindaco sapendo che il suo ruolo è quello di anestetizzare provando a farci passare per fessi?

Il Comitato al contrario, a conclusione della serata, ha chiesto al Dr. Girolametti di riferire al Sindaco, vista la delega, che aspetta una convocazione per discutere e presentare anche al Dr.Marini e al Dr. Bevilacqua richieste concrete e costruttive a difesa del declassamento sanitario in atto del nostro nosocomio.

Gli accordi presi tra la delegazione ufficiale del Comitato e il Sindaco Mangialardi sono stati di vedersi entro 20 giorni dal 4 Giugno 2018, giorno dell’incontro in Comune, e quindi, secondo promessa, ci attendiamo una convocazione ufficiale entro la prossima settimana.

Da

Comitato Difesa Ospedale di Senigallia

Commenti
Solo un commento
Franco Giannini
Franco Giannini 2018-06-25 10:10:20
Ad aver torto, sempre e comunque, è chi con la sua assenza crede di sgusciare dalle proprie responsabilità.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura