SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Tendarreda - Le tende di tendenza - Pesaro

Casa Alloggio di via Capanna a Senigallia: “Ribadisco situazione di disagio per famiglie”

Gianna Riginelli: "Niente da dire sul volontariato e sul personale, ma la struttura non è adeguata alle esigenze della città"

1.930 Letture
commenti
assistenza, servizi sociali, welfare, cultura, associazionismo

In riferimento alla vostra risposta del 6 giugno in merito alle mie considerazioni sulla Casa Alloggio di via Capanna, intendo ribadire che il mio intento era solamente quello di descrivere semplicemente e chiaramente una situazione di grande disagio per le famiglie di ragazzi con disabilità.

La Casa Alloggio non è assolutamente disponibile per nuovi ingressi e tanto meno per urgenze che potrebbero facilmente verificarsi. Solo 5 disabili risiedono in quella casa, come confermato sia dal Comune che dall’H muta, e non è più previsto alcun tipo di turnazione, come era stato stabilito alla nascita della struttura.

Non ho travisato nulla e ribadisco quello che ho già detto nel mio precedente pezzo. Non ho niente da dire sul volontariato, né sul personale addetto, ma solo sul fatto che la struttura non è assolutamente adeguata alle esigenze di una città come Senigallia.

Gianna Riginelli

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura