SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Fratelli d’Italia Senigallia: “il Comune continua a non rispondere al Mef, che aspetta?”

"Nemmeno a fronte di un sollecito l'amministrazione sta rispondendo alle ben 18 contestazioni mosse"

2.044 Letture
commenti
Marcello Liverani

Il MEF, Ministero dell’Economia e delle Finanze, è ancora in attesa di ricevere delle risposte dall’Amministrazione di Senigallia, a seguito dell’ispezione avvenuta dal 6 aprile al 3 maggio 2016.

Ispezione che riguardò una verifica amministrativa contabile dei bilanci dal 2010 al 2015. L’allora Ispettore Capo di Finanza, con distinta nota (prot. N. 19392_S.I. 2570/V dell’8 marzo 2016), conferì l’incarico per lo svolgimento della verifica al Dirigente dei S.I.Fi.P., dr Massimiliano Bardani indicando quali oggetti principali di verifica:
1)    Le spese del personale, ivi compresa la corretta quantificazione del trattamento economico del Segretario Comunale;
2)    L’analisi di Bilancio, con particolare riferimento all’indebitamento, alla verifica delle entrate, alla dinamica delle spese, alla gestione dei residui e alla corretta gestione dei servizi contro terzi, nonché all’adozione di misure elusive del patto di stabilità e alla verifica degli adempimenti connessi all’attuazione delle norme di cui al d. lgs. 118/11;
3)    I rapporti finanziari con le strutture controllate, al fine di accertare la sussistenza nei rispettivi bilanci di tutte le poste debitorie e creditorie:
4)    Le procedure di acquisizione di beni e servizi, con particolare riferimento agli affidamenti diretti.

Ora, al di là della solita stucchevole “supercazzola” del nostro imbonitore, il Sindaco, che continua a parlare di “eccellenze”, il MEF, nella verifica, ha trovato grosse “magagne”, costando a questa Amministrazione, ben 18 gravi irregolarità.

Carta canta, come diceva qualcuno, e il MEF non ha solamente “blaterato”, ma ha minuziosamente e dettagliatamente scritto le 18 irregolarità in un documento di ben 67 pagine che mandò a questa Amministrazione il 5 luglio 2016, detto documento fu abilmente “taciuto” dall’Amministrazione fino al giorno che “magicamente” apparve sulla stampa suscitando clamore e disappunto.

Da quel famoso 5 luglio 2016, nulla è accaduto, l’Amministrazione, anche a fronte di un “sollecito” del MEF, ancora non ha risposto e non ha prodotto nessuna argomentazione atta a giustificare le “accuse” delle 18 gravi irregolarità. Nulla dice o comunica sull’argomento. Nessuno sa nulla. E palese che leggendo l’intero documento si evincono le gravi mancanze da parte dell’Amministrazione, e ancora più grave è il fatto che ancora non abbiano risposto al MEF, pur essendo appunto già stati sollecitati.

Poniamo l’attenzione di chi ci legge su una semplicissima domanda: “Se tutto fosse “perfetto” come il Sindaco va dicendo, come mai ancora non hanno risposto alle 18 gravi irregolarità contestate producendo la dovuta documentazione che attesta che loro sono “bravi bravi bravi”?

Quanto altro tempo dovrà passare perché il MEF abbia delle risposte così come le abbia il Consiglio comunale e l’intera cittadinanza visto che parliamo come sempre di soldi pubblici? Cosa ha da nascondere l’Amministrazione? Se è tutto regolare come dicono perché non rispondono? Domande alla quali forse non è difficile dare una risposta.

Il MEF e i senigalliesi continuano ad aspettare, prima o poi qualche cosa accadrà, anche perché sono stati presentati degli esposti sia alla Procura della Repubblica che alla Procura della Corte dei Conti.

Vedremo, di grazia, quando dal “Castello Fatato” si degneranno di dare le risposte. E’ palese che vogliano allungare il “brodo”, come per altre questioni, ma più di tanto non ci riusciranno, e come sempre accade nella vita, i nodi prima o poi vengono al pettine, vedi la “storia” dell’alluvione e relativi avvisi di garanzia.

Marcello Liverani

Coordinatore Fratelli d’Italia

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno