SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Cuochi Ancona

Senigallia bandiera blu d’Europa: è la 21esima della storia locale

Quinto vessillo invece per l'approdo turistico, Mangialardi: "risultato importantissimo"

2.233 Letture
commenti
Maurizio Mangialardi alla consegna della bandiera blu 2017

Anche nel 2017 Senigallia si conferma tra le località italiane insignite della prestigiosa Bandiera Blu dalla Foundation for Environmental Education (Fondazione per l’Educazione Ambientale) delle Marche. Si tratta della ventunesima per quanto le spiagge e della quinta per ciò che concerne gli approdi turistici.

Un risultato importantissimo – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – che arriva dopo le difficoltà create dallo spiaggiamento di oltre 10 mila tonnellate di materiali vegetali, ma proprio per questo ancora più significativo, perché certifica il grande lavoro svolto dall’Amministrazione comunale per ripulire tempestivamente il litorale e garantire il regolare avvio della stagione estiva. Oltre a questo straordinario lavoro, la ventunesima Bandiera Blu per le spiagge e la quinta per gli approdi turistici confermano anche la bontà dell’azione svolta dall’Amministrazione per tutelare l’ambiente e potenziare i servizi“.

Un sentito ringraziamento va ai nostri operatori economici e alle associazioni di categoria, capaci di innovare continuamente la qualità dell’accoglienza turistica per rendere Senigallia una meta sempre ambita e attrattiva. Ma, come sempre, voglio ringraziare anche Multiservizi, per il costante monitoraggio della qualità delle acque, e l’ufficio Opere Marittime, che con gli investimenti realizzati negli ultimi anni per la riqualificazione del porto, e in particolare con il restyling della casermetta, ora esteso anche al faro, ha favorito la crescita del turismo portuale”.

Commenti
Ci sono 2 commenti
mimmo990
mimmo990 2017-05-09 15:03:53
Il fatto dello spiaggiamento dei rifiuti, dimostra palesemente quanto sia una pagliacciata, questa storia delle bandiere blu.
Quelle montagne di rifiuti, compresa quella di sabbia (!!!) che c'é chi sostiene che ci avete fatto pagare l'anno scorso come rata Tari, sono ancora lí, sotto gli occhi di tutti, nel tratto di lungomare al ciarnin.
Io la foto non c'è l'avrei fatta...
Festeggiamo la bandiera blu? .. Forse con sindaco Marcantoni, uomo dotato, di cultura e umanità dell'epoca che fu, e che fu vittima di una configurazione politica infelice, ecco.. forse con quell'uomo, la bandiera blu andava festeggiata.
Oggi, con lei, mi scusi ma... Sembra che tutto sia di plastica, o il risultato di qualche furbata.
Non la festeggio affatto questa bandiera blu, perché la spiaggia di Senigallia ha fatto schifo in questi mesi, il mare era nero di sporcizia, puzzava, e la sabbia era invisibile sotto tonnellate e di lerciume,, e molto probabilmente sarà così, anche durante l'estate, con le prossime mareggiate.
E allora forse si che vinceremo una bandiera, ma marrone stavolta
(L'abbinamento al colore marrone, lo si può immaginare).
Ma lei, ci farebbe comunque la foto lo stesso.
E ci racconterebbe che una bandiera marrone bella come la nostra, non ce l'ha nessuno....
Pluto
Pluto 2017-05-09 16:40:34
L' (...omissis...) del sindaco non ha più limiti, tale e quale a Renzi, infatti ci va sotto braccio. E questi criticavano Berlusconi??? Ma per piacere...
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura