SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Black and blue friday, ma le ragazze della US Pallavolo Senigallia non fanno sconti

Battuto 3-0 il Montecchio nell'anticipo di campionato del venerdì

1.229 Letture
commenti
Leonora Amadio

Gran partita dell’Us Pallavolo Senigallia nell’anticipo del venerdì della serie C femminile. Le nerazzurre di coach Paradisi hanno confermato l’ottimo momento di forma e hanno battuto con un netto 3-0 il Montecchio che veniva anch’esso da buoni risultati e che soltanto poche settimane fa aveva fatto soffrire le senigalliesi in Coppa Marche. Stavolta invece non c’è stato match.

Le padrone di casa hanno dominato per tutta la durata dell’incontro e soltanto nel terzo parziale le ospiti hanno mantenuto il punteggio in equilibrio senza però mai dare la sensazione di poter prevalere. Parziali 25-18, 25-14, 25-21.

Un po’ tutti i fondamentali hanno fatto la differenza, a cominciare dall’attacco, in cui le senigalliesi sono sembrate più efficaci e con una maggiore varietà di soluzioni, con le varie Morganti, Giancamilli e Saraga sempre ispirate dall’ottima Leonora Amadio (nella foto). Anche la battuta, in particolare quella di Emanuela Menniti, ha portato diversi punti, ma un po’ tutto è filato liscio in casa nerazzurra, in palla anche nei fondamentali di seconda linea con la sempre più leader Camilla Baroncioni sugli scudi.

Sabato 3 Dicembre altro impegno casalingo per l’Us Pallavolo Senigallia contro il Calcinelli Lucrezia, ma prima Senigallia e Montecchio si ritroveranno nel match di ritorno degli ottavi di finale di Coppa Marche giovedì 1 Dicembre. Le senigalliesi dovranno difendere la vittoria per 3-2 ottenuta nel match di andata.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura