SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Bombe nelle chiese di Fermo: condanne per tre anni agli attentatori

I due hanno patteggiato la pena, restano ai domiciliari

Martelletto del giudice, udienza, tribunale

Si è svolta a Fermo l’udienza per la richiesta di patteggiamento dei due bombaroli, arrestati a luglio 2016, al termine delle indagini che hanno portato all’individuazione dei responsabili degli attentati alle chiese del capoluogo di provincia: tre esplosioni davanti ad altrettanti luoghi di culto, più una sventata per una pura casualità.

Continua a leggere e commenta su Fermonotizie.info
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura