SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

E’ mistero sulla morte di Carmen Zazzaro

I funerali nel pomeriggio del 13 agosto al Duomo di Senigallia

6.659 Letture
commenti
Carmen Zazzaro

L’autopsia non ha sciolto i dubbi e le perplessità sulla tragica morte di Carmen Zazzaro. Le risposte tanto attese dai familiari sull’improvvisa scomparsa della mamma 24enne non sono arrivate nemmeno dopo gli esami autoptici. Dalle scarne informazioni trapelate da parte dei consulenti non ci sarebbe nessuna causa conclamata che giustifichi il decesso.

Restano ancora in piedi le ipotesi formulate subito dopo la tragedia che dovranno essere verificate incrociando i risultati autoptici con quelli istologici e tossicologici. Entro 60 giorni i consulenti dovranno consegnare una risposta strutturata al pubblico ministero che procede per omicidio colposo. Sono dodici le persone iscritte nel registro degli indagati della Procura della Repubblica di Pesaro: tre medici ginecologi, quattro medici anestesisti e cinque ostetriche.

La tragedia si è consumata nella notte a cavallo tra il 9 e 10 agosto: la ragazza, già mamma di un bimbo di 4 anni, si sarebbe presentata nella struttura ospedaliera di Fano per gli ultimi controlli: il parto cesareo era stato fissato per il 12 agosto.

Durante la visita il personale medico avrebbe scoperto che il feto era deceduto oramai da alcuni giorni. Ad uccidere la 24enne sarebbe stata una grave crisi respiratoria: inutili i disperati tentativi di rianimazione eseguiti per oltre 75 minuti.

Il rito funebre della ragazza verrà celebrato nel pomeriggio del 13 agosto alle ore 16.00 presso il Duomo di Senigallia; seguirà la tumulazione presso il cimitero di Chiaravalle.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!