SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Calcio a 5, Serie B: seconda sconfitta consecutiva in casa per il Corinaldo C5

Sabato 24 ottobre a Fano contro l'Alma Juventus Fano un'altra sfida salvezza.

1.450 Letture
commenti
CorinaldoC5 Allievi

Una gara dai due volti. Primo tempo sotto i colpi dell’armata Real Dem Montesilvano (0-4 il parziale allo scadere dei venti minuti). La gara inizia all’8′ del primo tempo con Palusci che porta in vantaggio i pescaresi. Al 9′ autorete corinaldese e conseguente raddoppio ospite. A cinque dal termine prima Di Matteo poi Balocchi che sfrutta una grave dormita difensiva alla rimessa in gioco, allungano. Netta superiorità della squadra abruzzese. Smarrito il Corinaldo.

La ripresa sembrerebbe ridare il là a una goleada avversaria con Correia a segno al 25′ (0-5) e Di Matteo un minuto dopo, ma non sarà così. Eugenio Balducci, allo stremo delle forze, sigla la prima bandiera corinaldese targata serie B davanti al proprio pubblico: al 28′ ripartenza e gran diagonale, 1-6. Bastava prendere coraggio. Al 31′ prima rete in serie B per Mancini. A cinque dal termine un baby Corinaldo in campo diretti dal professore Giovanni Giacomini: Bronzini (classe ’97), Campolucci e Mancini (’95), in porta Curzi (’94). Freschezza, estro e spavalderia portano Campolucci a timbrare il primo cartellino nazionale 3-6 (e un parziale di secondo tempo di 3-2).

CORINALDO: Curzi(P), Pachiega(P), Balducci A., Bruni(C), Bronzini, Manzo, Giacomini, Mancini, Rotatori, Balducci E., Fabri, Micci. All.Bronzini
REAL DEM: Cellini(P), Mazzocchetti (P), Palusci, Dominioni, Baiocchi, Correia, Di Matteo, Planamente, Repetto(C), Rossa, Il Grande, Vennitti. All.Arquilla
Reti: 8′ Palusci 0-1, 9′ autogol 0-2, 14′ Di Matteo 0-3, 14′ Baiocchi 0-4; st 25′ Correia 0-5, 27′ Di Matteo 0-6, 28′ Balducci E. 1-6, 31′ Mancini 2-6, 35′ Campolucci 3-6

ALLIEVI- Coppa Marche
In una gara dai continui ribaltamenti di fronte, il Corinaldo di mister Massimo Tinti s’impone in trasferta contro il Cus Ancona, staccando così uno storico pass per le Finali di Coppa Marche in programma dal 2 al 6 gennaio 2016 (le altre finaliste: Alma Fano, Civitanova e ASKL Ascoli).
In campo le prime del girone a pari punti. Chi vince, passa. Con un pareggio i reds volano dritti in finale. Sbloccano la gara i padroni di casa andando sul doppio vantaggio. Al rientro in campo il Corinaldo cresce. Prima Pianelli poi Agostinelli riacciuffano il risultato, Ventura mette la freccia (2-3), il Cus non depone le armi, tutt’altro, ci crede e crederà fino alla fine (3-3). Portiere di movimento per i dorici, ma l’esito non è quello sperato. Bacchiocchi prima (3-4), capitan Agostinelli poi (3-5) chiudono la gara. È finale.
Campionato- Sabato a Corinaldo ore 16 debutto in campionato contro il Buldog Lucrezia.

UNDER 21, campionato nazionale- Dopo lo stop nella seconda giornata, i ragazzi di mister Diambra ritornano in campo conquistando la seconda vittoria stagionale. 5-0 sul campo del Santa Maria Nuova (Campolucci 2, Orlietti, Pianelli, Biagini).
Prossimo incontro a Corinaldo domenica ore 11 contro il Buldog Lucrezia.

Per tabellini e classifiche futsalmarche.it

ASD Calcio a 5 Corinaldo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura