SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Marche Notizie - Marchenotizie.info

Paradisi replica su mense e tagli: “La scuola coreana del consigliere Bucari”

"La verità sul pasto ai dirigenti pagato dai cittadini. Proposta: restituiscano i 4 mila euro spesi a tavola"

1.879 Letture
commenti
servizio mensa, scuola, refezione scolastica

Il consigliere Simonetta Bucari ha studiato alle scuole coreane. Mi mette in bocca parole mai dette (quando mai ho affermato che il taglio ai pasti dei dirigenti permetterà di abbassare il costo della mensa per i bambini?) e poi confuta una teoria che non ho mai avanzato.

Roba da regime all’amatriciana, per restare in tema di pasti serviti al ristorante con i nostri soldi a dirigenti pluri-pagati. La verità è un’altra: noi, se vinceremo, abbasseremo subito il costo della mensa dei bimbi riportandolo sotto i 4 euro. Nessun nesso causale con il tris di portate ai dirigenti.

Ho sempre detto un’altra cosa: quando si chiedono sacrifici ai cittadini, soprattutto se sproporzionati come il costo insostenibile della mensa (dove si mangia poco e male), bisogna dare il buon esempio al vertice. E non è sopportabile da un punto di vista etico che chi percepisce stipendi di oltre 95 mila euro annui si faccia pagare tagliata e spaghetti dai cittadini senigalliesi che non riescono ad arrivare a fine mese.

Si tratta di avere un po’ di decenza amministrativa. Quanto ai costi, il consigliere Bucari dovrebbe riportarli per intero e non limitati all’ultimo anno. Nei cinque anni di Giunta Mangialardi, i nostri dirigenti hanno mangiato filetti e carbonare a spese nostre per 4.017,00 euro. Se la somma è così irrisoria, come i cavalieri serventi della maggioranza sostengono, chiediamo tutti insieme ai dirigenti di restituire alle casse comunali quei soldi spesi a tavola.

Allegati

Commenti
Ci sono 2 commenti
BlackCat
BlackCat 2015-05-28 10:33:17
Ah ah... Fantastico... Paradisi parla di "scuola coreana" ed è alleato con la Lega Nord di Salvini che, insieme a Razzi, fece poco tempo fa una visita in Corea del Nord è dichiarò: "La Corea del Nord? C’è uno splendido senso di comunità. Si vedono cose che in Italia non ci sono più: i bimbi giocano in strada, non ai videogiochi». E su Razzi: «Lui lì è un’autorità, una star». (fonte: Corriere della Sera - 14 Settembre 2014) http://www.corriere.it/cronache/14_settembre_03/salvini-corea-nord-c-splendido-senso-comunita-85754b60-3327-11e4-9d48-ef4163c6635c.shtml. Ora mi chiedo: Paradisi conosce i suoi alleati e le loro idee? Oppure basta prende i voti? No comment.
BlackCat
BlackCat 2015-05-28 11:00:40
Alcuni cose da sapere sulla Corea del Nord, idolo di Salvini alleato di Paradisi:
I 25 milioni di coreani del nord sono obbligati a lavorare 12-14 ore al giorno con salari bassissimi,mentre la classe di burocrati e militari vive nel lusso,sostenuta solo dalla Cina e dalla Russia di Putin. Chi dissente finisce nei “campi di lavoro”, veri e propri lager. Attualmente sono oltre 200 mila i prigionieri politici e pochi sopravvivono. Ogni anno, infatti, perdono la vita almeno 10 mila persone per torture e denutrizione (la razione base è di 14 fagioli al giorno). Di recente, la Commissione diritti umani delle Nazioni Unite ha denunciato il regime di Pyongyang per crimini contro l’umanità, chiedendone il deferimento alla Corte penale internazionale.Si legge nel rapporto: “Centinaia di migliaia di prigionieri politici sono morti nei campi di prigionia della Corea del Nord”. Lo sterminio è stato attuato “con una deliberata politica di fame, lavori forzati, esecuzioni, tortura, stupri, aborti forzati e infanticidio”.
Gli onorevoli Antonio Razzi e Matteo Salvini, hanno definito la Corea del Nord una “Svizzera asiatica”, nel corso della loro recente visita. Non si sono accorti che, persino la Cina (che pure conserva ancora i laogai, con due milioni di detenuti politici) sta prendendo le distanze, da quella che si presenta come la più brutale dittatura del mondo?
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno